IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chiusura dell’ospedale di Cairo, Vazio (Pd): “Una follia in piena emergenza sanitaria”

"In Italia si costruiscono nuovi ospedali e in Liguria si chiudono quelli che ci sono"

Cairo Montenotte. La decisione della Regione Liguria di chiudere l’ospedale di Cairo nel pieno di una pandemia e di una eccezionale emergenza sanitaria appare assolutamente incomprensibile e pericolosa. A comunicarlo, in una nota, è l’Onorevole Franco Vazio, vice presidente della Commissione Giustizia alla Camera dei Deputati.

Spiega Vazio: “Nel momento in cui le altre Regioni si attrezzano per aprire nuovi ospedali e addirittura costruire nuove strutture sanitarie, in Liguria Toti e l’assessore Viale fanno esattamente il contrario. In questi anni, favorendo nei fatti i privati, hanno indebolito la Sanità Pubblica, quella che in questi giorni terribili ci sta salvando, ed ora fanno il capolavoro di chiudere anche ospedali e strutture sanitarie che potrebbero curare e salvare i cittadini liguri. Tra l’altro in questo caso stiamo parlando di un territorio come quella della Val Bormida che da tempo chiede il riconoscimento per il San Giuseppe di “ospedale di area disagiata”.

“Mi pare che, al netto di comunicati stampa e dirette Facebook del presidente Toti, la sensazione dei liguri sia quella di essere a bordo di un autobus che procede in discesa in un bosco, a fari spenti nella notte, con alla giuda un autista bendato. Servirebbe unità e condivisione nelle scelte. Il Pd continuerà ad offrire la propria disponibilità: solo insieme si può vincere questa battaglia” conclude l’Onorevole Vazio.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULL’EMERGENZA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.