Mano tesa

Animali del Circo Millennium, Savona risponde: gli aiuti di Enpa, City Angels, Ambulanze Veterinarie e BCRI

Portati frutta, verdura, ortaggi, ritagli di carne e crocchette

Savona. Dopo l’appello (venato di polemica nei confronti degli animalisti) lanciato nei giorni scorsi dalla direzione del Circo Millennium, negli ultimi giorni alcune realtà savonesi si sono mosse per aiutare gli animali del circo “bloccato” in piazza del Popolo a Savona dall’emergenza Coronavirus che sta paralizzando l’Italia.

Volontari della Protezione Animali (Marina, Silvia e Claudio) hanno rifornito ieri mattina il circo Millennium di cibi per gli animali presenti, anche grazie alla collaborazione di diversi commercianti che hanno deciso di mettere a disposizione gratuitamente le loro scorte. Sono stati consegnati frutta, verdure ed ortaggi recuperati al mercato ortofrutticolo di Savona, pane, focacce e pizze alla Coop Savona, ritagli di carne da diversi macellai savonesi e crocchette per lama, asini, pony, dromedari, pappagalli, cani, il canguro ed il coccodrillo.

L’intervento, che si ripeterà nei prossimi giorni, si aggiunge a quelli organizzati da Ambulanze Veterinarie Italia, da Michele Pucci dell’associazione Border Collie Rescue Italia, dai City Angels di Savona nonché da diversi privati.

leggi anche
no circo Enpa
Disappunto
Circo Millennium a Savona, Enpa attacca: “Spettacolo triste a cui i giovani non dovrebbero assistere”
tigre circo animali
Volantini
“No al circo degli animali”, protesta dell’Enpa
Millennium
L'aiuto
Circo Millennium, l’Enpa continua a raccogliere il cibo per gli animali
Circo Millennium
On stage
Ripartono gli spettacoli del Circo Millennium: “Mesi durissimi, ma siamo pronti a tornare in scena per i savonesi”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.