IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Pontinvrea mascherine per la popolazione e dispositivi donati all’ospedale San Paolo

L'iniziativa del sindaco Camiciottoli per affrontare l'emergenza sanitaria

In questi giorni di emergenza, l’amministrazione del Comune di Pontinvrea è all’opera come altri comuni per essere di supporto al meglio alla cittadinanza.

Il sindaco Matteo Camiciottoli ha rifiutato le mascherine offerte dal Governo, che sono state recente oggetto di critiche per la bassa qualità, e sarebbero state consegnate a breve tramite la Protezione Civile. Ha quindi provveduto in modo autonomo tramite l’acquisto da parte del Comune di circa 3.000 pezzi di mascherine maggiormente protettive e lavabili. Queste verranno consegnate a domicilio a tutti i cittadini, a partire dalla giornata di domani.

Un migliaio di questi dispositivi di protezione verrà inoltre donato all’ospedale di Savona per offrire un contributo in questo momento di grave carenza.

Oltre a questo, continua il servizio di spesa a domicilio per gli ultra settantenni e le persone in particolare difficoltà: cibo, materiale essenziale e farmaci vengono consegnati a casa fin dall’inizio del periodo di emergenza, semplicemente contattando i numeri telefonici 0197059009 e 3714339852.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.