IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Under 18 e Under 16: bis di vittorie per la Pallacanestro Vado nei campionati di Eccellenza

Sconfitte Don Bosco Crocetta e Cus Torino

Vado Ligure. Due ottimi successi, nei campionati Under di Eccellenza, per la Pallacanestro Vado, vittoriosa sia con gli Under 18 che con gli Under 16. Non va altrettanto bene agli Under 15, formazione meno competitiva rispetto alle altre.

Under 18 Eccellenza: vittoria in trasferta sul Don Bosco Crocetta

Bella prestazione della Pallacanestro Vado, che porta via due punti da Crocetta, quartiere di Torino.

Buon inizio di partita per il quintetto ligure, che chiude bene in difesa; i padroni di casa reagiscono e mettono la testa avanti (11-10), ma sarà l’unico vantaggio del match. Pintus con una fiammata riporta gli ospiti alla prima sirena sopra di 8.

Nella seconda frazione i biancorossi si fanno prima sentire sotto canestro, poi con diverse penetrazioni di Rebasti, andando così sopra di 15; a questo punto però si adagiano e i gialloverdi, guidati da Cuccu e da una maggiore precisione al tiro, rientrano fino al meno 3.

Al rientro in campo i vadesi si affidano al proprio pacchetto lunghi, che a turno fanno male alla difesa torinese; una piccola amnesia in chiusura di quarto lascia però ancora aperto il match.

Nell’ultimo parziale i pappagalli tornano in campo con maggiore convinzione; così in difesa stoppano continuativamente l’offensiva casalinga e in attacco trovano diversi facili canestri fino al più 22 finale.

Prossima partita per il Vado: lunedì 16 febbraio alle ore 20,30 in casa nel derby con Pegli.

Il tabellino della partita valevole per la 19ª giornata:
Don Bosco Crocetta – Azimut Pallacanestro Pallacanestro Vado 56-78
(Parziali: 11-19; 37-40; 50-58)
Don Bosco Crocetta: Valetti 7, Cuccu 14, Caputo 6, Boeri 17, Salvadori, Pagetto 7, Gualdi 5, Zennato ne, Varetto, Parato ne, Regis, Delbalzo Gueye. All. G. Tassone, ass. M. Luetto e A. Galluzzo.
Azimut Pallacanestro Pallacanestro Vado: Rebasti 11, Trenta 1, Franchello 2, Pesce 9, Biorac 14, Pintus 18, Lebediev 6, Fantino, Tridondani 4, Genta 2, Bertolotti 11. All. I. Colandrea, ass. D. La Rocca, prep. G. Bossaglia.
Arbitri: Ferrero Regis (Torino) e Pulina (Rivoli).

Under 16 Eccellenza: Vado regola Torino e si prepara alle sfide decisive

Porta a casa la sedicesima vittoria del campionato la Pallacanestro Vado nell’Under 16 Eccellenza, regolando al Pallone di Vado senza difficoltà per 89-30 il Cus Torino, fanalino di coda ma dinamico e combattivo.

Il 18-0 dei primi 5 minuti indirizza la gara e dà modo di “cestinare” Biorac in panchina per una reazione non giustificata e, dopo 6 minuti, preservare Squeri per un doloroso colpo al tallone.

Il 21-2 del secondo quarto porta al più 35 di metà gara chiudendo ogni discorso, con Adamu sugli scudi (34 con 15 su 16 al tiro, 20 rimbalzi, 5 assist, 3 stoppate, 3 recuperi in 27’ minuti) e Marzulli on fire più per i 33 minuti in campo che per i 17 punti e i 7 rimbalzi. Segnali di vita anche da Monaldi dopo una settimana di stop per influenza mentre Fantino azzecca l’orario della partita e viene premiato con minuti da playmaker.

Due settimane di fuoco attendono i biancorossi con la trasferta di Torino domenica 23 febbraio con la Tam Tam e lo scontro diretto con Casale mercoledì 26 febbraio. In palio il titolo di campione piemontese.

Il tabellino della partita valevole per la 19ª giornata:
Azimut Pallacanestro Vado – Mastro Viaggiatore Cus Torino 89-30
(Parziali: 25-9; 46-11; 70-19)
Azimut Pallacanestro Vado: Adamu 34, Monaldi 8, Bonifacino 4, Biorac 6, Calvi 4, Fantino, Micalizzi 7, Guidi 7, Squeri 2, Marzulli 17. All. Prati, ass. Imarisio.
Arbitri: Bologna (Albissola Marina) e Franceri (Savona).

Under 15 Eccellenza: Vado sconfitto da Ivrea e Casale

Ancora una sconfitta per la Pallacanestro Vado nell’Under 15 Eccellenza, contro la Lettera 22 Ivrea. Primo quarto e mezzo molto equilibrato con i biancorossi che riescono a rimanere in scia agli ospiti, grazie ad una buona energia messa in campo che costringe gli avversari a diversi errori al tiro. Però a fine secondo quarto gli eporediesi prendono ritmo e prendono 16 punti di vantaggio. Nella seconda metà di gara Ivrea impone il suo gioco e prende il largo concludendo sul più 33.

Il tabellino della partita valevole per la 2ª giornata:
Azimut Pallacanestro Vado – Lettera 22 Ivrea 44-77
(Parziali: 11-14; 26-42; 29-66)
Azimut Pallacanestro Vado: Giannone 4, Peirone 5, Trucco, Fazio 2, Giusto Bellando 11, Prostitis 2, Ottonello, Caviglia 18, Rapetto, Gallo 2. All. Prati, ass. Garaventa Torre.
Lettera 22 Ivrea: Saccomani 1, Scozzari 14, Cavallo 3, Zanero 3, D’Amico 5, Gennari 28, Dutto, Remotti 20, Ferri, D’Amelio 3. All. Cossavella.
Arbitri: Merlino (Savona) e Bazelli (Cairo Montenotte).

Buona prestazione per la Pallacanestro Vado in trasferta a Casale Monferrato. Come nella partita precedente, prima frazione molto equilibrata, ma nel secondo e terzo quarto, complice la poca precisione al tiro, la squadra di casa prende 17 punti di vantaggio. Nel quarto tempo i vadesi riescono a portarsi fino a 2 lunghezze dalla NoviPiù grazie ad una buona prova difensiva, ma sul finire del quarto quarto Casale ritrova il canestro e conclude la partita sul più 10.

Vado dovrà ripartire da questa buona prestazione per continuare a crescere e migliorare per concludere nel migliore dei modi il campionato. Nel prossimo turno, sabato 22 febbraio, i vadesi ospiteranno la Granda College.

Il tabellino della partita valevole per la 3ª giornata:
NoviPiù Casale – Azimut Pallacanestro Vado 80-70
(Parziali:23-20; 48-35; 67-50)
NoviPiù Casale: Simonetti 13, Miglietta 3, Kamar 2, Caushi, Speroni 12, Guaschino 2, Coppo 7, Laio 2, Geraci 25, Zaglio, Vella 6, Severo 8. All. Vignola.
Azimut Pallacanestro Vado: Giannone 6, Tridondani 11, Migone 9, Fazio 4, Giusto Belando 11, Mozzati 7, Recagno 2, Capitelli 4, Caviglia 14, Gallo 2. All. Prati, ass. Garaventa Torre.
Arbitri: Ceratto (Novi Ligure) e Lonardo (Tortona).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.