IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un serpente in spiaggia ad Albissola: recuperato da Enpa

Enpa invita chi si imbatte in un serpente in città a "non avere paura ed allontanarsi tranquillamente"

Più informazioni su

Albissola Marina. Un “vivace” colubro lacertino è stato recuperato sulla spiaggia di Albissola Marina dai volontari della Protezione Animali su segnalazione di alcuni passanti.

Si tratta di “un animale protetto che si trova soltanto nel savonese e nel finalese, innocuo anche se nervoso, che si ciba anche di topi che, come altri rettili, sempre più frequentemente ricerca vicino alle zone abitate; dopo un periodo di osservazione verrà rimesso in libertà in ambiente idoneo e lontano da case”.

Enpa invita chi si imbatte in un serpente in città a “non avere paura ed allontanarsi tranquillamente, perché si tratta sempre di soggetti innocui e non velenosi ed è proibito molestarli o ucciderli”.

“Si tratta dell’ennesimo intervento di soccorso di fauna selvatica da parte dei volontari dell’Enpa in provincia di Savona, malgrado sia ancora inverno; l’associazione attende (poco) fiduciosa che la regione Liguria, per mano dell’assessore competente Mai, organizzi al più presto, anche in previsione dell’intensa stagione primaverile ed estiva, un servizio pubblico di recupero e cura degli animali selvatici feriti o malati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.