IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Troppa coda e poco tempo: Amin nasce sull’ambulanza della Croce Bianca di Carcare

È nato giovedì sera su una mobile, assistito dal dottor Luca Sobrero, in via Sanguinetti, a Cairo

Cairo Montenotte. Fiocco azzurro a Carcare, dove giovedì sera è nato Amin. Non ci sarebbe nulla di strano se non che il bimbo è nato sulla strada per l’ospedale, all’interno di una mobile della Croce Bianca di Carcare.

E’ successo tutto in pochissimi minuti quando, intorno alle 19, il papà, insieme alla mamma, si è messo alla guida della propria auto partendo da San Giuseppe ma, a causa del traffico, si è dovuto fermare a Vispa e chiamare un’ambulanza.

I militi sono arrivati in maniera tempestiva e, una volta fatta accomodare la mamma sulla barella, sono partiti in direzione Cairo, dove si sarebbero dovuti incontrare con l’automedica che, nel frattempo, avvisata dal 118, era già partita.

L’incontro è avvenuto a metà strada, con il medico Luca Sobrero che è salito sulla mobile per favorire le operazioni.

Ma il bimbo, “impaziente”, con tanta voglia di nascere, non ha aspettato. Alle 19,20, in via Adolfo Sanguinetti, a Cairo, il papà, la mamma, il dottor Sobrero e i militi si sono guardati sorridendo: è nato Amin.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.