IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trofeo Laigueglia: ad Alassio il team Androni Giocattoli Sidermec, campione d’Italia da tre stagioni evento

Prevista una conferenza stampa di presentazione del team ed una cicloturistica con gli appassionati che vorranno condividere l'allenamento pre gara

Alassio. Arriveranno domani nella città del Muretto per preparare il primo appuntamento della stagione, il Trofeo Laigueglia.

Stiamo parlando dell’Androni Giocattoli Sidermec, la squadra professionistica che ha una lunga storia nel ciclismo di alto livello. “Siamo il team campione d’Italia da tre stagioni consecutive – spiegano i portavoce della società – e anche quest’anno, così come è stato negli ultimi due, saremo al via del Giro d’Italia. Trentacinque vittorie nel 2018, trentadue lo scorso anno e quest’anno la stagione è iniziata piuttosto bene con cinque vittorie in Venezuela alla Vuelta al Tachira, una in Argentina alla Vuelta a San Juan e una in Malesia al Tour de Langkawi”.

Si presenteranno ai media e al pubblico in una conferenza stampa che si terrà venerdì 14 febbraio alle ore 14,30 presso la sala consigliare del Comune di Alassio. Ci saranno tutti: il team manager della squadra Gianni Savio, che vanta un’esperienza trentennale alla guida di team professionistici, il direttore sportivo Giovanni Ellena ed i corridori che prenderanno parte al Trofeo Laigueglia: Alessandro Bisolti, Mattia Bais, Mattia Frapporti, Francesco Gavazzi, Nicola Bagioli, Davide Gabburo e Simone Ravanelli.

Inoltre organizzeranno una “pedalata con i campioni” per condividere con gli appassionati alcune fasi del loro allenamento.

Primo ritrovo sabato 15 febbraio alle ore 10, davanti all’Hotel Garden che li ospita; ritrovo ufficiale in piazza della Libertà, davanti al Comune di Alassio alle ore 10,15 per la foto di gruppo e la partenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.