IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tris di medaglie per la Rari Nantes Savona: oro per Linda Cerruti e Costanza Ferro

Terza posizione per Costanza Di Camillo e Marta Murru. Nicolò Ogliari e Federica Sala secondi nel Duo misto

Savona. Un oro, un argento e un bronzo sono già nella cassaforte della Rari Nantes Savona dopo la terza giornata di gare del campionato italiano assoluto invernale di nuoto sincronizzato, in corso di svolgimento a Riccione.

Ieri, sabato 8 febbraio, si sono svolte le prime due finali. Il Duo misto, confermando i piazzamenti delle eliminatorie, ha visto Giorgio Minisini e Lucrezia Ruggiero (Fiamme Oro e Aurelia Nuoto) primeggiare con 88,200 punti.

Seconda posizione per la Rari Nantes Savona, rappresentata da Nicolò Ogliari e Federica Sala, che hanno totalizzato 85,500 punti, frutto di 25,400 di esecuzione, 34,400 di impressione artistica e 25,700 di difficoltà.

Sul terzo gradino del podio Massimo Tapparelli e Giorgia Mazzariello (Sincro Seregno) con 77,467 punti.

Clicca qui per consultare i risultati del Duo misto.

Il biancorosso colora tutte e quattro le prime posizioni del podio del Duo. Linda Cerruti e Costanza Ferro, che rappresentano Marina Militare e Rari Nantes Savona, hanno vinto la gara con 93,800 punti, ottenuti grazie a 27,900 di esecuzione, 37,600 di impressione artistica e 28,300 di difficoltà.

Seconda posizione per le Fiamme Oro, ossia Enrica Piccoli (Zeus Lab Montebelluna) e Francesca Zunino (Rari Nantes Savona) con 88.767 punti.

Al terzo posto si sono classificate Costanza Di Camillo e Marta Murru, anch’esse della Rari Nantes Savona, che hanno totalizzato 88,200 punti.

Quarta posizione per Francesca Deidda (Promogest Coop Cagliari) e Domiziana Cavanna (Rari Nantes Savona), altra coppia delle Fiamme Oro, con 88,133 punti.

Clicca qui per consultare i risultati del Duo.

Ieri mattina si sono svolti gli obbligatori, con 307 partecipanti. La migliore è stata Francesca Deidda (Promogest Coop Cagliari e Fiamme Oro) con 81,487 punti; seconda Beatrice Callegari (Marina Militare e Zeus Lab Montebelluna) con 80,295; terza Costanza Ferro (Rari Nantes Savona e Marina Militare con 80,266.

Le altre savonesi: quarta Linda Cerruti 80,213, sesta Federica Sala 77,960, settima Francesca Zunino 77,863, nona Marta Murru 77,516, undicesima Costanza Di Camillo 76,702, diciannovesima Domiziana Cavanna 75,672, ventunesima Aurora Savi 75,538, ventiduesima Vittoria Meucci 75,271, venticinquesima Sophie Tabbiani 74,419, ventottesima Carmen Rocchino 74,124, trentacinquesima Sofia Mastroianni 73,454, trentaseiesima Beatrice Pulinas 73,135, settantaduesima Ester Benedetti 69,763, settantottesima Anita Bucaioni 69,481, ottantottesima Galina Kriukova 68,968, centotrentottesimo Nicolò Ogliari 66,597.

Clicca qui per consultare i risultati degli obbligatori.

Oggi, domenica 9 febbraio, la chiusura con le finali della Squadra e del Solo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.