IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Successo per la Veleggiata in Maschera, con l’organizzazione dell’Assonautica Provinciale

Vento e condizioni buone del mare hanno permesso ai partecipanti di godere di una buona giornata

Savona. Domenica 23 febbraio, organizzata dall’Assonautica Provinciale di Savona in collaborazione con il Savona Yacht Club, si è svolta la Veleggiata in Maschera.

Le condizioni meteo marine presentavano un cielo molto nuvoloso, a tratti qualche breve pioggerellina più che altro di umidità, forza del vento tra 10 e 12 nodi proveniente da Sud-Sud-Est con onda di circa 60 centimetri. Il percorso era a triangolo di circa 2 chilometri.

Partenza regolare alle ore 11 dalle acque antistanti i comuni di Savona ed Albissola Marina. Le imbarcazioni iniziano il percorso con una bolina stretta, per raggiungere la prima boa di percorso. Escape, Blue Witeh e Loris Eyes iniziano il bordo a sinistra con mura a dritta Fylla, le altre barche optano per il bordo a destra, a seguire tutti gli altri.

Giunti alla seconda boa di percorso il vento inizia a scarseggiare fino ad attestarsi tra i 10 nodi sempre da Sud-Sud-Est, comunque regalando una bella forza di avanzamento alle barche che partecipavano; la veleggiata proseguiva senza grandi movimenti di posizione regalando agli equipaggi una giornata magnifica con il vento e il mare.

dd

Ottime performance, in ordine sparso, di Eclipsis, Edel2 con Marco Belgrano ed Enrico Di Piazza, portacolori dell’Assonautica di Savona; Escape, Mescal 31 di T. Bisazza; Berman, Delphia 29 di A. Bertolotti e M. Berruti; Mirto, Meteor di D. Zucchelli e Badino; Pilù, Comet 703 di R. Sim (unico armatore donna); U Me Amu, Dalmio di G.Romano; Tanui, Schow 29 di Mazzitelli; Fylla, Hanse 374 di G. Gaiotti; Blue, Witeh Baltic 37 di Roso e C., Loris Eyes, J92 di Valdetaro; Eavens, Door Surprise di Lazzarone.

“Come al solito – dicono gli organizzatori – un ringraziamento particolare ad Alessandro Albertoni e ai soci e collaboratori per l’assistenza che si sono distinti per la riuscita della manifestazione, sono stati impeccabili e si sono prodigati durante tutta la manifestazione in mare e durante la premiazione che si è svolta presso il Savona Yacht Club. Un sentito ringraziamento allo staff del gruppo eventi dell’Assonautica, in particolare al socio G. Unali e ai soci volenterosi che hanno permesso la realizzazione in sicurezza della manifestazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.