IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, Sanremo solitaria: il derby del Ponente lo vince Alassio risultati

In Serie D la Serrafrutta sconfigge il Maremola. Ma il campionato è dominato dalla Grafiche Amadeo, a +4 sulla seconda e imbattuta.

Genova. La Serie D maschile di pallavolo si avvia a ripartire, dopo la pausa di inizio febbraio, e i suoi equilibri sono ancora in bilico, ma qualcosa inizia a chiarirsi grazie a recuperi e posticipi. La corsa per la Serie C ha ormai una favorita.

A guidare la classifica della serie, infatti, è la Grafiche Amadeo Sanremo di coach Sabrina Maragliano. La sua squadra ha collezionato 23 punti, quattro più degli inseguitori. Nel turno pre-pausa, i sanremesi capitanati Gioele Gazzera hanno piegato per tre set a uno la 3 Stelle villaggio Segesta, che rimane nella zona rischiosa del campionato.

Il quadro del campionato, con la gara tra Volley primavera e Colombo Genova in programma per venerdì 7, è stato completato da sole altre due gare, entrambe vinte dalla squadra in trasferta.

Ad Arenzano la Volare volley ha ceduto per tre set a zero contro la Adpsm2013 Rapallo. Il team di casa, allenato da Matteo Licata, rimane così all’ultimo posto della classifica, con 2 punti. Per Rapallo, invece, un quarto posto comunque lontano dalla vetta.

Lo stesso risultato, tre set a zero, ha premiato la Serrafrutta Alassio volley a Pietra Ligure, in casa del Maremola volley. Il derby del Ponente savonese è andato così ad Alassio, che tenterà il sorpasso per il secondo posto a scapito del Cus Genova, a riposo nell’ultimo turno. La corsa per il primato, però, sembra definitivamente compromessa.

Dopo il recupero di venerdì, nel weekend in arrivo si disputerà la decima giornata. La capolista ospiterà Rapallo, mentre il Cus sarà ad Arenzano, in casa della Volare volley.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.