IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serata fascista ad Albissola, Toti: “Indignato, condanna univoca contro tutti i totalitarismi”

Il commento del governatore ligure sul caso al centro di una indagine della Procura

Albissola Marina. Un episodio da condannare senza sè e senza ma… Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti interviene sul caso della serata fascista organizzata in una birreria di Albissola Marina, sulla quale è stata aperta una inchiesta della Procura di Savona, con il caso finito anche in Parlamento per i slauti romani e nazisti perpetrati dai presenti alla “festa”.

Generica

“Non conosco nei dettagli quanto accaduto e le modalità della serata che si è svolta nella birreria, tuttavia posso affermare una mia condanna assoluta rispetto a forme di violenza e odio, così come ad ogni forma di totalitarismo” ha detto il governatore ligure.

“Sicuramente un momento di inciviltà e di intolleranza, sulla quale saranno fatti gli accertamenti dovuti”.

“E’ anche vero che la morale impone condanne univoche contro ogni totalitarismo, da destra ma anche da sinistra, cosa che non sempre avviene: le esaltazioni delle dittature sono sempre da condannare”.

“Di fronte alla stupidità mi indigno sempre in maniera uguale, queste forme di revanscismo rappresentano un pericolo e bisogna avere massima fermezza, da ogni parte esse provengano” ha concluso Toti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.