IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: prosegue il testa a testa Mallare-Vadese, il Dego si riprende il terzo posto risultati

La Rocchettese si avvicina alla zona playoff, torna al successo il Pallare

Pallare. Tre vittorie casalinghe, due successi esterni e un pareggio nella terza giornata di ritorno del girone B di Seconda Categoria. Tutti e cinque gli incontri che hanno avuto una vincitrice hanno visto prevalere la squadra meglio piazzata in classifica.

Mallare e Vadese restano appaiate in vetta, ora entrambe a quota 34 punti. I rossoblù hanno battuto per 2 a 1 il Sassello. La formazione allenata da Massimiliano Ghione è andata a segno due volte nel primo tempo, con Vallone e Mauro Gennarelli. Nel finale di gara i biancoblù, che occupano l’ultima posizione in classifica, hanno provato a riaprire l’incontro con un gol di Danilo Rebagliati mentre i locali sono rimasti in dieci per un’espulsione, ma al Sassello non è riuscita l’impresa.

Con lo stesso punteggio la Vadese ha piegato in rimonta la temuta Priamar, imponendosi a Zinola. I rossoblù sono andati al riposo avanti di un gol, segnato da Cerato. Negli ultimi minuti di gioco la squadra di mister Tony Saltarelli ha ribaltato il risultato con le reti di Marchi e Mandaliti.

Ad approfittare della sconfitta dei savonesi è il Dego, che centrando la settima vittoria stagionale si è ripreso la terza piazza. I biancoblù hanno avuto la meglio sul Plodio per 1 a 0, siglando il gol poi rivelatosi decisivo con Domeniconi poco dopo la mezz’ora del primo tempo.

Il Plodio, nonostante la sconfitta, resta in zona playoff, al quinto posto, ma ora è tallonato dalla Rocchettese, che si è portata ad un solo punto di distanza. I rossoblù allenati da Mario Croci hanno ottenuto la seconda vittoria di fila battendo la Santa Cecilia, squadra che già avevano sconfitto all’andata. Il netto successo, 0 a 3, porta le firme di Lanteri, Rosati (nella foto) e Nero.

Dopo quattro giornate senza vittorie, il Pallare ritrova il successo sconfiggendo, per la terza volta in quattro incontri giocati questa stagione, il Murialdo. L’undici condotto da Gian Marco Albesano si è imposto per 3 a 0 con gol di Graffa nel primo tempo e di Russo e Caruso nella ripresa.

L’unico pareggio della giornata si è registrato tra Nolese e Calizzano. Sul campo di Voze è finita 1 a 1. I giallorossi sono passati in vantaggio per primi con un rigore trasformato da Roascio; la formazione guidata da Bruno Saporito ha pareggiato con Mandraccio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.