IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria girone B: Mallare fermato dalla Priamar, la Vadese lo aggancia risultati

Giornata da tre punti per Calizzano, Plodio, Rocchettese e Sassello

Vado Ligure. Cinque vittorie casalinghe ed un pareggio, nella seconda giornata di ritorno del girone B di Seconda Categoria.

L’unico segno “X” è stato decisamente importante, dato che si è registrato a Mallare, nell’incontro tra i padroni di casa e la Priamar. La formazione di mister Alessio Bresci è riuscita ad imbrigliare la capolista, costringendola ad accontentarsi di uno 0 a 0. I valbormidesi hanno avuto una grossa opportunità ad inizio ripresa con un calcio di rigore, ma Vallone lo ha fallito. La Priamar resta solitaria in terza posizione.

Il Mallare rimane l’unica squadra del girone ancora imbattuta, ma a seguito di questo pareggio, il quarto, è stata raggiunta in vetta dalla Vadese. L’undici guidato da Tony Saltarelli si è sbarazzato del Pallare con un netto 6 a 1. Per gli azzurrogranata sono andati a segno Suetta e Macagno nel primo tempo; poi, nella ripresa, dopo la seconda rete di Suetta, gli ospiti hanno accorciato con Grosso. Quindi i vadesi hanno rimpinguato il risultato con i centri di Macagno, Giannone e Ferro.

Seconda vittoria di fila per il Calizzano (nella foto) e seconda sconfitta consecutiva per il Dego. Al Tabò è finita 2 a 1 per i giallorossi, che portano così il proprio bilancio in equilibrio: cinque vittorie, tre pareggi, cinque sconfitte. La compagine allenata da Alessio Ponte è andata a bersaglio con Roascio e Samuele Riolfo; nel mezzo il temporaneo pareggio ospite ad opera di Mattia Monticelli.

Così com’era accaduto all’andata, il Plodio ha avuto la meglio sulla Santa Cecilia. Questa volta i biancoblù hanno realizzato due reti, entrambe nel quarto d’ora finale, con Samuel e Luongo. Grazie alla sesta vittoria stagionale la formazione condotta da Dario Roso ha agganciato in quarta posizione il Dego.

Riprende quota la Rocchettese che torna al successo dopo tre giornate di astinenza e lo fa rifilando un netto 5-1 al Murialdo. La squadra di mister Mario Croci per la prima volta in questa stagione ha segnato più di due reti in una partita; le marcature dei rossoblù portano le firme di Bracco, Lanteri, Paganelli e Monno, autore di una doppietta. Per il Murialdo, che ha retto bene nel primo tempo andando al riposo sull’1 a 1, gol di Sismondi.

Il Sassello in questo campionato ha vinto due incontri: entrambi con la Nolese. Sul campo di casa i biancoblù allenati da Antonio Valicenti hanno prevalso per 1 a 0. Decisivo il gol di Danilo Rebagliati in avvio di secondo tempo. La squadra della Valle dell’Erro si porta ad una lunghezza dal Murialdo e torna così a sperare di abbandonare l’ultima posizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.