IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Argentina e Oneglia ripartono vincendo, al terzo posto c’è il Cervo risultati fotogallery

Il Borgio Verezzi ha la meglio sulla Villanovese per 4 a 1. Academy Albissola abbonata ai pareggi

Borgio Verezzi. La lunga sosta non ha deteriorato gli ingranaggi di Atletico Argentina e Oneglia. Le due squadre più forti del girone A sono ripartite vincendo e si confermano ai primi due posti della graduatoria.

 Cervo vs Riva Ligure

I rossoneri, nell’incontro che ha chiuso la prima giornata del girone di ritorno, si sono imposti per 1 a 0 al Riva di Albenga, ai danni della San Filippo Neri. La partita è stata decisa da una rete di Daddi in avvio di secondo tempo. E così, dopo un pareggio e ben cinque vittorie consecutive, si è interrotta la striscia positiva dei giallorossi, che già all’andata erano stati piegati di misura dagli armesi.

L’Oneglia, che resta a 2 lunghezze di distanza dall’Atletico Argentina, ha superato piuttosto agevolmente il Santo Stefano. Non è stata facile come all’andata, quando i sanstevesi erano ancora in fase di rodaggio dopo l’iscrizione in extremis, tuttavia il risultato è eloquente: 1 a 4. Gli imperiesi sono andati a segno due volte con Salvatore Bella, autore della prima e della quarta rete, e una ciascuno con Pippia ed Alberti su rigore; nel mezzo il gol dei locali con Ochisor dal dischetto.

In terza posizione solitaria rimane il Cervo, che stacca la San Filippo Neri. I gialloneri hanno battuto in rimonta il Riva Ligure per 2 a 1. Tutto nel secondo tempo: amaranto in vantaggio con una rete di Filardo dagli undici metri, pareggio siglato da Mario Stabile e gol vittoria firmato da Sorrentino, al debutto con la squadra del presidente Denis Muca.

Il Borgio Verezzi consolida la quinta posizione, grazie al sesto successo stagionale, ottenuta a scapito della Villanovese. Nel primo tempo sono passati in vantaggio per primi gli ospiti con En Nasery al 12°; immediata la replica dei locali con Bertozzi al 22° con un tocco sottoporta su assist di Morelli. Nella ripresa la formazione di mister Simone Rattalino ha colpito altre tre volte, ancora con Bertozzi su punizione al 65°, con Santanelli al 70° su assist di Insolito e con un “colpo da calcetto” di Ottina al 78°; all’83° Zirano ha accorciato le distanze fissando il risultato sul 4 a 2.

In un girone nel quale i pareggi sono piuttosto rari, 10 su 72 partite giocate, l’Academy Albissola ne ha ottenuti ben sei. I biancazzurri hanno impattato 1 a 1 con la Carlin’s Boys “B” nell’incontro giocato sabato sera a Pian di Poma. Entrambe le reti sono state segnate nel secondo tempo, con il vantaggio dei locali ad opera di Ferreri cui ha risposto Arrais.

Al contrario, il San Bartolomeo è l’unica squadra a non aver mai pareggiato. I gialloblù hanno ottenuto il terzo successo stagionale battendo 1 a 0 la Virtus Sanremo. L’incontro è stato deciso da un gol di Roberto Iannolo nelle fasi centrali del secondo tempo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.