IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scippo ad Albenga, Vannucci replica a Ciangherotti: “Nessuna denuncia pervenuta”

Il sindaco Tomatis:"Albenga è l'unica città della provincia ad aver organizzato il lavoro della polizia locale in tre turni"

Albenga. L’assessore alla sicurezza del Comune di Albenga, Mauro Vannucci ha voluto replicare a Eraldo Ciangherotti in merito allo scippo di un commerciante albenganese, avvenuto nei giorni scorsi. “Alla polizia locale non è pervenuta alcuna denuncia di scippo, da quel che mi risulta neppure ai Carabinieri della Compagnia di Albenga, pertanto, in primis, invito tutti coloro che dovessero subire o assistere ad un reato a contattare immediatamente il 112 e denunciare i fatti accaduti, infatti, solo in questo modo le forze dell’ordine si possono attivare e, con la loro attività di intelligences che c’è anche quando non si vede, assicurare alla giustizia i malviventi”.

“Certo della piena collaborazione dei cittadini voglio ringraziare con particolare enfasi gli agenti della polizia locale ed in generale le forze dell’ordine per il grande lavoro che compiono quotidianamente sul nostro territorio”.

Sulla stessa linea anche il primo cittadino di Albenga, Riccardo Tomatis: “Albenga è la sola città della provincia ad aver organizzato il lavoro della polizia locale in tre turni garantendo una copertura ed un pattugliamento del territorio fino all’1 di notte sia in estate che in inverno. Questo fatto e il grande lavoro che stanno portando avanti sta portando grandi risultati”.

E ancora: “Purtroppo la polizia locale, e le altre forze dell’ordine che quotidianamente operano sul territorio e che si occupano di sicurezza, non possono essere costantemente ovunque, per questo, oltre all’importantissima attività di prevenzione vi è una decisiva attività di indagine che spesso viene portata avanti con proficua collaborazione tra polizia locale e forze dell’ordine. Il primo invito che rivolgo a tutti i miei concittadini è quello di collaborare con le forze dell’ordine e contattare prontamente il 112 per permettere alle stesse di poter intervenite prontamente ed attivare le indagini necessarie ad assicurare il malvivente alla giustizia.  La polizia locale e le forze dell’ordine stanno lavorando bene e con il massimo impegno e per questo, ancora una volta voglio ringraziarli”, ha concluso il sindaco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.