IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, ennesimo incidente sulla Sp29 del Cadibona: tir completamente ribaltato fotogallery

L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio. Pasa (Cgil): "Urgente risolvere la vicenda di Funivie"

Savona. Spettacolare – ed ennesimo – incidente questo pomeriggio sulla strada statale del Cadibona, in via Nazionale Piemonte, dove un tir si è completamente ribaltato finendo per travolgere il guardrail e la facciata di un casa.

Durante la salita verso Altare, il mezzo pesante (che trasportava carbone), affrontando una curva verso sinistra, si è sbilanciato rovesciandosi lateralmente verso destra, colpendo anche la facciata di una casa indipendente. Sul posto per prestare i primi soccorsi sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco di Savona.

Nell’incidente, fortunatamente, non si registrano feriti, ma i danni per la casa travolta sono ingenti. Ironia della sorte, si tratta della stessa casa danneggiata il 18 agosto del 2011 da un altro tir, anche quella volta carico di carbone: da non troppo tempo erano terminati i lavori di ristrutturazione della facciata. Un altro episodio simile, infine, si era verificato anche il primo aprile del 2015.

Sul sinistro stradale avvenuto oggi è arrivato l’intervento del segretario provinciale della Cgil Andrea Pasa: “Anche l’incidente avvenuto oggi dimostra quanto sia importante trovare una soluzione rapida per la vicenda di Funivie, fondamentale per l’economia savonese e per la sicurezza del savonese: è indispensabile snellire il traffico pesante verso la Val Bormida”.

“Lo diciamo da tanto e quanto accaduto è motivo in più per fare presto: non c’è più tempo da perdere. Chi lo perde è responsabile dell’arrettamento sociale ed economico di questo territorio” conclude l’esponente sindacale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.