IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Spivak e Venturino (Lega): “Poca attenzione alle nostre mozioni su Pronto Soccorso e trasporti sanitari”

"La mozione presentata dalla minoranza entrava in contrasto con i percorsi di cura definiti dal mondo medico"

Regione. Continua il “garbuglio” delle Pubbliche Assistenze per la Regione Liguria, chiamata a trovare una soluzione soprattutto riguardo ai trasporti sanitari. E in questo senso, all’attacco delle minoranze ci va la Lega attraverso una nota firmata dal capogruppo Matteo Venturino e dal consigliere Yuliya Spivak.

“Datosi che la discussione in occasione dell’ultimo Consiglio Comunale, riguardo il potenziamento del Pronto Soccorso nonché quanto attiene al sistema di trasporto sanitario regionale, tuttora prosegue sui locali organi di stampa, ci corre l’obbligo di chiarire due cose”, esordiscono i due leghisti.

“In primo luogo la mozione presentata dalla minoranza – esordiscono i due – conteneva svariate imprecisioni, non teneva conto di ciò che sono i livelli essenziali di assistenza, né della classificazione degli ospedali definita per legge, ma soprattutto entrava in contrasto con i percorsi di cura definiti dal mondo medico. Oltre a ciò mancava di un presupposto fondamentale per una mozione, cioè quello di affrontare una questione specifica, anziché costituire, come è stato fatto, un elenco di svariati desiderata anche scollegati fra loro. Preso atto di ciò, la maggioranza ha presentato una mozione che fosse corretta nella forma e dal contenuto ben più specifico, affinché non rischiasse di finire, come avrebbe fatto la precedente presentata dalla minoranza, in un elenco di desideri variegati. Inoltre abbiamo chiesto che la questione che il Presidente Giusto solleva da anni sui codici bianchi al Pronto Soccorso venga affrontata in Commissione per dare la possibilità ai consiglieri di avere finalmente chiarito l’annoso problema, invitando in audizione esperti che rappresentino i pro e i contro di questa iniziativa”, spiegano Venturino e Spivak.

“Quando il consigliere Venturino ha illustrato la mozione urgente della maggioranza sul trasporto di emergenza-urgenza a favore delle pubbliche assistenze, affinché esso venga potenziato tramite una convenzione che tenga conto della complessità del nostro territorio e della maggiore percorrenza cui sono obbligate le pubbliche assistenze extra-cittadine, i cui rimborsi non sono aggiornati dal lontano 2010, la minoranza ha continuato ad eccepire riguardo al trasporto di non emergenza, invece la mozione presentata dalla maggioranza riguardava quello di emergenza-urgenza. Mentre in Consiglio Comunale regnava la confusione creata dalla opposizione, la Lega presenta due documenti a tutela del Pronto Soccorso dell’ospedale e delle Pubbliche Assistenze del territorio, che vengono approvati e sui quali però la minoranza si astiene dimostrando di fare sempre e solo demagogia”, concludono i due.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.