IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: il Pontelungo piega l’Aurora, per il primato è una corsa a due risultati

Il Soccer Borghetto vince in rimonta sul Quiliano&Valleggia. L'Altarese rientra tra le prime cinque. Nelle retrovie bene l'Andora

Albenga. Fuori dai giochi la terza incomoda. Ad otto giornate dal termine la questione primato, e conseguente promozione diretta, sembra limitata a due sole compagini. Non tanto per il vantaggio accumulato sul resto del gruppo, non ancora incolmabile, quanto per il valore che stanno mostrando di avere queste due formazioni: Soccer Borghetto e Pontelungo.

Gli albenganesi si sono aggiudicati l’atteso match clou della giornata con l’Aurora Calcio. I cairesi hanno dimostrato di non essere lì davanti per caso ed hanno imbrigliato i granata fino a pochi minuti dal termine, quando Rossignolo ha realizzato il gol dell’1 a 0, valso la vittoria. La formazione di mister Fabio Zanardini, grazie all’undicesimo successo in questo campionato, stacca di 4 lunghezze i gialloneri.

Sono undici anche le vittorie del Soccer Borghetto, che però, rispetto al Pontelungo, ha ottenuto un pareggio in più e quindi guida in solitaria la classifica. I biancorossi hanno dovuto sudare e non poco per avere ragione del Quiliano&Valleggia, piegato per 4 a 2. La squadra allenata da Chicco Ferraro si è portata due volte in vantaggio, prima con Magnani e poi con Vittori. I padroni di casa hanno replicato con un rigore di Carparelli e con Corciulo. Nel finale di gara l’undici del presidente Andrea Ferrara ha fatto sua l’intera posta con le segnature di Carparelli e Auteri dal dischetto.

Bel colpo esterno dell’Altarese, che rientra le prime cinque. I giallorossi sono andati a vincere sul campo del Don Bosco Vallecrosia Intemelia, squadra che di recente si è risollevata uscendo dalla zona playout. Tutto nel secondo tempo: l’undici guidato da Ermanno Frumento si è ritrovato sotto 2 a 0 per le reti di Calvini e Russo; i valbormidesi, con grande caparbietà, nell’ultimo quarto d’ora hanno ribaltato il risultato con le reti di Moresco, Ferrotti e Piccardi.

Mantiene la quarta posizione il Millesimo, che ha pareggiato con la Baia Alassio nell’unico incontro della giornata terminato col segno “X”. Tra le mure amiche del Ferrando i gialloneri hanno resistito anche negli ultimi venti minuti, seppur rimasti in dieci per un’espulsione, e l’incontro è terminato 0 a 0.

La Baia Alassio aggancia nella posizione di esatta metà classifica l’Olimpia Carcarese, sconfitta a domicilio da un’Andora che si rilancia nella battaglia per la salvezza. I biancoblù di mister Giancarlo Delfino, grazie ad una doppietta di Mela nel primo tempo, hanno fatto bottino pieno sul terreno dei biancorossi, imponendosi per 2 a 1, vendicando così la sconfitta dell’andata. Per i valbormidesi ha accorciato le distanze Manti nelle fasi iniziali della ripresa.

L’Andora resta sul fondo della classifica, ma ora è in compagnia del Borghetto, oltre che della Carlin’s Boys. Quest’ultima ha battuto lo Speranza che, avendo vinto solamente un incontro negli ultimi otto turni, è scivolato al sesto posto in classifica. I matuziani hanno prevalso per 3 a 0, con tre reti nel secondo tempo: una di Giorgio Brizio e due di Alemanno.

All’andata il Borghetto aveva avuto la meglio sulla Letimbro per 3 a 1. Domenica i gialloblù si sono presi la rivincita con identico risultato. I savonesi sono partiti bene: Ciampà ha parato un rigore a Gasco, poi Orcino ha sbloccato il risultato. I granata hanno pareggiano con Simonassi e la Letimbro è rimasta i in dieci per l’espulsione di Gilardoni. Ma la formazione condotta da Maurizio Oliva, con un brillante finale di gara, è riuscita ad avere la meglio grazie alle reti di Cossu e Battistel (nella foto) su rigore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.