IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Plastic Free, l’Asd Cinghiale Marino distribuisce 700 lattine d’acqua agli studenti di Andora foto

“Per ricordare ai ragazzi le innumerevoli alternative alle bottigliette di plastica”

Andora. Iniziativa plastic free dell’asd Cinghiale Marino Surf Club di Andora che  ha distribuito in omaggio a tutti gli studenti delle scuole di Andora dell’acqua minerale in lattina per ricordare ai ragazzi le innumerevoli alternative alle bottigliette di plastica.

Un messaggio ecologico portato in tutti i plessi da Renato Colombini del Cinghiale Marino che ha consegnato le lattine alla presenza dell’assessore alle Politiche Scolastiche e all’Ambiente Maria Teresa Nasi.

Le 700 Lattine sono state consegnate in tutte le classi della Scuola Infanzia Molino, della Scuola Primaria Molino (in foto la classe III con maestra Maria De Rose), della Scuola Primaria Andora Via Cavour (in foto alcuni alunni con le maestre Gianna Fechino e Simona Bertolino), della Scuola Secondaria di primo grado “Croce” (in foto la classe IB con la prof. Roberta Carrer) e nella Scuola Infanzia Via Piana del Merula  (in foto alunni “grandi” con la maestra Silvia Berrueri).

Lattine Cinghiale Andora

“Da tempo uniamo l’impegno a favore dello sport con quello per la difesa dell’ambiente e in particolare del mare – ha spiegato Renato Colombini dell’ASD Cinghiale Marino Surf Club – ci è sembrato un buon modo per ricordare ai ragazzi le tante possibilità esistenti per limitare l’uso della plastica, utilizzando contenitori leggeri e riciclabili in alluminio e ricordandosi che, anche quando non hanno con loro una borraccia, possono scegliere l’acqua in lattina che speriamo diventino una buona abitudine. Spesso invitiamo i nostri giovani surfisti a interessarsi alla tutela delle spiagge e li coinvolgiamo nella pulizia: siamo lieti di aver potuto coinvolgere anche le scuole invitandoli naturalmente anche a fare sport”.

La consegna è avvenuta alla presenza dell’assessore Maria Teresa Nasi.

“Un’iniziativa lodevole quella Cinghiale Marino Surf Club – ha dichiarato Maria Teresa Nasi – Come Assessore alla Pubblica Istruzione e all’Ambiente e come ex Dirigente Scolastico sono  veramente soddisfatta dell’Educazione Ecologica che viene fatta costantemente nelle nostre scuole. Appena un mese fa sono state consegnare agli studenti di Andora le  borracce in alluminio, grazie alla generosità dei Lions e della Croce Bianca. Da molti anni vi è la collaborazione con la FEE e tutte le nostre scuole hanno conquistato la Bandiera Verde grazie alle loro iniziative didattiche in favore della tutela dell’ambiente – prosegue l’assessore Nasi –  Il dono fatto dal Cinghiale Marino Surf Club è importante perché ricorda ai ragazzi che, anche quando non hanno una borraccia, possono scegliere di consumare l’acqua o le bibite conservate in contenitori altamente riciclabili come le lattine”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.