L'analisi del mister

Pietra Ligure, Mario Pisano: “Abbiamo battuto una grande squadra” fotogallery risultati

Il tecnico pietrese elogia la grande prova della squadra

Cairese Vs Pietra Ligure

Cairo Montenotte.  Il Pietra Ligure fa la voce grossa in casa della Cairese vincendo 3-0 grazie alla tripletta dello scatenato Elia Zunino, al quale l’aria della riviera fa molto bene, rispetto a quello della pianura emiliana…dove aveva iniziato la stagione calcistica. L’attaccante di Celle Ligure è alla seconda consecutiva tripletta, dopo quella di domenica scorsa, rifilata al Rivasamba.

Il tecnico Mario Pisano analizza la grande prestazione  dei suoi ragazzi.

“Partita difficile e dai mille volti, nel primo tempo abbiamo creato diverse occasioni fino all’espulsione di Bruzzone, poi a causa del raddoppio degli sforzi da parte della Cairese, grazie all’ingresso di Facello, abbiamo subito i nostri avversari”.

“L’inizio della seconda frazione di gioco ha visto il predominio della Cairese, che ha avuto alcune opportunità per passare in vantaggio – continua Pisano –  noi siamo stati bravi a difenderci molto compatti ed il nostro portiere Berruti è stato determinante”.

“La partita si è sbloccata, a nostro favore, grazie a un grande lancio di Genta, finalizzato da una intuizione di Zunino. In seguito siamo stati bravi a concretizzare le nostre giocate, ancora con l’ottimo Zunino, autore di altri due goal”.

Sono soddisfatto della prestazione, dello spirito, dell’attaccamento mostrato da parte di tutti i ragazzi, che hanno giocato una partita gagliarda contro una delle migliori squadre del campionato – conclude Pisanoora testa al Finale, perché dobbiamo ricordarci, nonostante i tre risultati utili consecutivi, dove siamo e da dove arriviamo, per capire che non abbiamo fatto ancora nulla”.

leggi anche
Cairese Vs Pietra Ligure
Eccellenza
Pietra e Alassio: tre punti per cercare la salvezza. L’Albenga balbetta ancora
Cairese Vs Pietra Ligure
20ª giornata
Eccellenza: il Pietra Ligure infligge alla Cairese la prima sconfitta interna

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.