IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo, perturbazioni in arrivo sulla Liguria: nuvole e pioggia sulla costa, qualche possibile fiocco in quota previsioni

Più informazioni su

Liguria. Due perturbazioni si avvicineranno alla nostra regione nei prossimi tre giorni. La prima ci interesserà tra sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo. La seconda, più intensa, nella giornata di lunedì 2 marzo.

Foto Meteo varazze 29 febbraio

Secondo gli esperti del Centro Limet, oggi sabato 29 febbraio avremo nuvolosità in aumento su tutta la regione. In mattinata nuvolaglia irregolare di tipo basso sormontata da uno strato di nubi medio-alte, senza piogge. Cielo velato su Alpi Liguri ed estremo imperiese. Nel pomeriggio ulteriore infittimento della nuvolosità su tutta la regione con qualche pioggia tra il savonese di levante, il genovese e il Tigullio. Fenomeni più frequenti nelle aree interne. Non si esclude qualche nevicata o nevischio sopra i 1000-1200 metri tra alta valle Scrivia, Val Trebbia e Aveto. Tempo asciutto sui restanti settori regionali.

Venti moderati tra sud e sud est con locali rinforzi nel pomeriggio specie sui crinali. Mare generalmente mosso. Temperature minime in lieve aumento, massime in diminuzione: sulla costa minime tra 6 e 8 gradi, massime tra 9 e 12 gradi; all’interno minime tra -3 e 2 gradi, massime tra 3 e 7 gradi.

Domani, domenica 1 marzo, tempo asciutto a ponente e in tendenza anche sul centro della regione con nuvolosità sparsa e qualche schiarita. A levante di Genova cielo molto nuvoloso con rischio di rovesci nei settori interni, con locale interessamento della fascia costiera sottostante. Quota neve in rialzo, sui 1500-1600 metri. Temporanea attenuazione dei fenomeni su tutta la regione tra pomeriggio e sera.

Venti moderati da nord su savonese e genovese, deboli o moderati da sud-ovest altrove con rinforzi al largo. Mare mosso o molto mosso specie al largo. Temperature in lieve aumento.

Lunedì 2 marzo rovesci o temporali intensi saranno possibili sul settore centro-orientale, neve in Appennino sopra o 1300-1500 metri, venti forti sul Golfo e mare localmente agitato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.