IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - Stile Savonese

L’Amore è … anche rispettare, proteggere e dare delle opportunità alla nostra Liguria

"Stile Savonese" è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia

Più informazioni su

È appena terminata la “settimana dell’Amore”, quella in cui San Valentino la fa da padrone invitando tutti gli innamorati a celebrare “il sentimento” per eccellenza, l’unico capace di muovere il mondo .

“La leggenda vuole che Valentino fosse un sacerdote vissuto durante il terzo secolo a Roma. In quel periodo l’imperatore Claudio II decise che la guerra non fosse affare da ammogliati e che i single – allora per la verità ancora ‘celibi’ – fossero più adatti alla guerra perché privi di legami. Risultato, abolì il matrimonio e i fidanzamenti per i ragazzi in età di leva. Un’idea che non piacque a Valentino, battagliero sacerdote cristiano, che si oppose e ne celebrò uno, un 14 febbraio. Claudio lo scoprì e lo condannò a morte.” (da agi.it)

Sono diverse le leggende che legano il Santo alla tradizionale festa di respiro mondiale, ma questa mi è piaciuta particolarmente, perché parla di ribellione a una terribile decisione foriera di catene al cuore e di morte.

E io non sopporto tutto ciò che incatena, che mortifica e che tarpa ali e vita.

Io amo l’amore e vivo d’amore, che è romantico e non solo.

Butto il cuore oltre il romanticismo, per parlare di un amore che è comunque molto profondo e che ci fa sentire uniti e parte di un gruppo, di una comunità che fa Paese: l’amore per la propria terra.

Il 14 Febbraio ho letto con grande piacere l’iniziativa dei Fieui di Caruggi in merito alla dichiarazione d’amore fatta alla propria città, Albenga, proprio il giorno di San Valentino.

Un’iniziativa originale che, come spiegano gli stessi fieu dei vicoli ingauni “è stata un’esigenza. Il bisogno di fare sapere pubblicamente a tutti che questi vecchi monelli sono sempre innamorati della loro città certamente problematica, ma bellissima e che merita di essere amata. Anche un invito a voler bene ad Albenga e a rispettarla ogni giorno come si dovrebbe fare con la persona amata. E la ricorrenza di San Valentino ci è parsa l’occasione giusta anche perché in questo periodo Albenga è proprio la città degli innamorati grazie ai tanti eventi dedicati a questo sentimento che è il motore del mondo”.

Traggo spunto dall’iniziativa dei miei amici fieui per parlare di ciò che è per me l’amore per la terra che vede i nostri natali o che ci accoglie con calore.

Il mio cuore batte per la mia Liguria, che mi ha vista nascere e crescere e dove ho dato alla luce un nuovo figlio di questa splendida regione.

È una terra che mi da tanto ogni mattina, quando apro gli occhi e respiro quell’aria profumata di mare e di montagna, che sa di fiori, ingegno e sacrificio.

Nella sua storia, nella sua naturale esposizione e nella sua morfologia nasce il mio istinto materno di protezione.

Questa meravigliosa terra che si sveglia ogni giorno con il sole, dove basta uno sguardo verso l’orizzonte per sentirsi pieni, dove le mille sfumature dei suoi colori sono poesia, ha bisogno di amore puro. Quello vero e immenso.

La Liguria è una delle regioni italiane più belle dal punto di vista naturalistico e paesaggistico.

È infatti caratterizzata da una ricca varietà di ambienti che spaziano dai suggestivi panorami della costa, con spiagge dalle acque cristalline, scogliere, baie e promontori, al rigoglioso entroterra, oggi riscoperto e lanciato come palestra naturale per le attività sportive outdoor.

Io non voglio essere retorica, anche perché sarebbe fin troppo facile, ma vorrei solo dire che amare la propria terra significa rispettarla ogni giorno. Significa non deturparla, non sfruttarla.

Significa darle delle opportunità con il nostro estro, i nostri talenti e le nostre risorse.

La Liguria e il nostro Savonese sono belli da morire e meritano di risplendere.

“Vale la pena vivere solo per le cose per le quali vale la pena anche morire” (Cit. Lorenzo Jovanotti Cherubini).

“Stile Savonese” è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia. Ogni settimana una passeggiata tra le vetrine dei negozi della nostra provincia, a caccia di novità: un “viaggio” tra le tendenze savonesi a livello di moda, bellezza o arredamento, ma anche tra proposte come gite, corsi o spettacoli a teatro. Clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.