IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La scuola primaria di Boissano salva un “pezzo” di Australia adottando un koala

Iniziativa partita dagli alunni della classe quinta ed in poco tempo ha coinvolto tutti i ragazzi del plesso

Boissano. Si è meritata il ringraziamento ufficiale del WWF per l’iniziativa messa in atto dagli alunni della scuola “Gianni Rodari” di Boissano, che nelle scorse settimane hanno deciso di adottare un koala australiano.

L’idea è partita dai ragazzi della classe quinta: di fronte alla devastazione portata dagli incendi che negli ultimi due mesi hanno flagellato l’Australia, i bambini hanno deciso di rimboccarsi le maniche e di fare qualcosa di concreto per salvare almeno un piccolo pezzo dell’ecosistema del continente oceanico.

Per questo motivo, impugnando alcuni cartelli raffiguranti gli animali simbolo dell’Australia, hanno letteralmente “marciato” nelle altre classi invitando i loro compagni a partecipare al progetto.

Il riscontro è stato molto positivo: tutti gli alunni del plesso dell’ Istituto comprensivo di Loano-Boissano hanno aderito con entusiasmo ed in pochi giorni, grazie alla preziosa guida delle insegnanti, i bambini hanno potuto adottare ufficialmente un piccolo koala.

Boissano Adozione Koala

A certificare ufficialmente l’avvenuta adozione un attestato rilasciato dal WWF, che ha voluto così ringraziare la scuola primaria “Gianni Rodari” di Boissano “per aver adottato il koala e aver contribuito in questo modo a salvare questa specie e l’ambiente in cui vive”.

Non è la prima volta che i ragazzi della classe quinta della scuola primaria di Boissano si attivano per una buona causa. A dicembre, infatti, gli alunni hanno dato vita, al di fuori dell’attività scolastica, ad un vero e proprio mercatino benefico: in cambio di una piccola offerta era possibile acquistare uno dei “lavoretti” realizzati dai bimbi utilizzando materiali naturali o di recupero. Tutto il ricavato è stato donato ad Amref, organizzazione internazionale che si propone di migliorare la salute in Africa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.