IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Infrastrutture provinciali, vertice a Palazzo Nervi: ci saranno anche Savona e Quiliano

Dovrebbe così concludersi la querelle tra i sindaci Caprioglio e Giuliano

Savona. E’ stato spostato da domani a martedì 25 febbraio, ma vedrà la partecipazione, tra gli altri, anche del sindaco di Savona Ilaria Caprioglio e di quello di Quiliano,Nicola Isetta il vertice convocato dal presidente della Provincia Pierangelo Olivieri per fare il punto della situazione delle infrastrutture savonesi, comprese quelle (casello di Bossarino e raccordo ferroviario) che “serviranno” la piattaforma Maersk.

Così come annunciato ieri sera dal sindaco di Vado Monica Giuliano (anche in risposta alle proteste/richieste giunte da Caprioglio) tramite IVG.it, il vertice a Palazzo Nervi non vedrà la partecipazione dei rappresentanti dei soli Enti più direttamente toccati dall’attivazione del terminal vadese (cioè Provincia, Comune di Vado, Comune di Bergeggi e ministero dei trasporti) ma anche i rappresentanti dei Comuni di Savona, Quiliano, Albenga e Cairo Montenotte.

“Ho considerato opportuno, tenuto conto degli argomenti trattati, far parte dell’incontro anche i sindaci dei Comuni di Albenga e Cairo Montenotte”, conferma Olivieri nella missiva di “invito” al vertice.

Così come da lei stessa auspicato, dunque, il sindaco Caprioglio avrà la possibilità di far presenti eventuali criticità derivanti dall’entrata in funzione della piattaforma durante un tavolo istituzionale condivido.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.