IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Siap: “Sicurezza per gli utenti delle autostrade e per chi vi lavora ogni giorno”

Il Siap condivide i contenuti dell'iniziativa messa in campo sabato 15 febbraio a Genova alle 15 in largo Pertini dal comitato Autostrade Chiare

Liguria. Il Siap condivide i contenuti dell’iniziativa messa in campo sabato 15 febbraio a Genova alle 15 in largo Pertini dal comitato Autostrade Chiare.

Si tratterà di un presidio “pacifico e apartitico” per protestare contro una situazione diventata intollerabile “perché se ora ci sono cantieri ovunque significa che prima non è stato fatto niente”. Il comitato si sta attivando su diversi fronti, dalla creazione di un proprio team di ingegneri che stanno cominciando in autonomia a ispezionare i viadotti al collegamento con alcuni studi legali “con cui stiamo valutando le strade da intraprendere per chiedere i danni”. Esclusa la class action, “impraticabile di fatto per la nostra situazione e con il nostro ordinamento giuridico” le altre possibilità riguardano la richiesta di danni penali e civili attraverso diversi strumenti.

Secondo Roberto Traverso, vice presidente nazionale del Siap, si tratta di “una vertenza che dovrà fare arrivare con spirito democratico le giuste rivendicazioni finalizzate a garantire sicurezza per gli utenti delle autostrade e per i lavoratori che operano quotidianamente su di esse”.

“Tra queste i poliziotti della Polizia Stradale che purtroppo operano in condizioni difficili sulle autostrade liguri dove a causa della oggettiva carenza di infrastrutture adeguate, sono esposti a rischi che vanno oltre a quelli che rientrano nell’ordinarietà professionale”.

“Per esempio la mancanza delle corsie d’emergenza oppure la mancanza di vie di fuga adeguate in molte gallerie, rappresentano gravi situazioni di rischio che devono essere valutate al più presto al fine d’introdurre urgenti interventi risolutivi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.