IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Funivie, Vazio (Pd) risponde all’appello dei sindacati: “Provvedimento in Commissione entro dieci giorni” video

Dopo l'appello lanciato dai sindacati questa mattina la risposta del parlamentare Dem

Savona/Cairo Montenotte. “Condivido l’appello e mi è molto presente il tema che stiamo seguendo in prima linea anche assieme al ministro Paola De Micheli. Come sapete da mesi, con i colleghi parlamentari e i consiglieri regionali del partito Democratico, sto cercando di affrontare e tentare di risolvere sia il tema relativo alla previsione della cassa integrazione per i lavoratori delle Funivie, sia allo stanziamento di 4 milioni di euro necessario a ripristinare l’impianto danneggiato dal maltempo dello scorso autunno”.

Così l’On. Franco Vazio risponde all’appello dei sindacati savonesi che hanno inviato una lettera a tutti i parlamentari del territorio sulla vicenda di Funivie. La presa di posizione arriva dopo il recente incontro a Cairo Montenotte con il ministro Paola De Micheli.

“Oggi la nota PDL 1727 è stata incardinata in commissione al Senato e il relatore D’Arienzo, collega del Pd, mi ha appena informato che, stringendo al massimo i tempi regolamentari, conta di chiudere il provvedimento in Commissione entro una decina di giorni” aggiunge Vazio.

“Un passo importante e decisivo in linea con le previsioni del sottoscritto e del ministro fatte venerdì ai lavoratori nel corso dell’incontro a Cairo Montenotte”.

“È una corsa contro il tempo, ma la faremo con tutta la determinazione e l’impegno che servono. Sarà mia cura tenervi informati” conclude il parlamentare savonese.

“E’ stato incardinato in commissione Trasporti al Senato il ddl relativo a Funivie. Oltre ai quattro milioni necessari per riavviare l’impianto dopo i danni causati dal maltempo, con esso si sbloccano anche i fondi per dare il disco verde agli ammortizzatori sociali”.

Così Elena Botto, senatrice M5s.

“Condividiamo l’apprensione dei vari attori interessati, ma come M5s abbiamo tutta l’intenzione di far sì che si possa procedere in commissione nel modo più spedito possibile. Ricordiamo che c’è il fondo Trasporti, che consente in questi giorni di poter in qualche modo ovviare alla situazione. Continuiamo a lavorare per dare ai lavoratori gli strumenti necessari”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.