IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, Toti: “Nessun caso conclamato in Liguria”

Si attendono i risultati di due tamponi, che arriveranno nelle prossime ore

Liguria. Nessun caso conclamato di coronavirus in Liguria. Lo ha confermato il presidente della Regione, Giovanni Toti, durante la conferenza stampa tenutasi questa sera per fare il punto della situazione sulla diffusione del virus nel nostro territorio. E’ dunque negativo il 18enne che, quest’oggi, è stato trasferito al San Martino di Genova.

La diretta della conferenza stampa del governatore

Le segnalazioni giunte negli ultimi giorni ammontano ad un totale di 139 casi (dei quali 6 in Asl1, 32 in Asl2, 15 in Asl3, 25 in Asl4, 61 in Asl5) in “sorveglianza attiva”. Come specificato da Toti, alle 19.20 di oggi “tutte le evidenze cliniche effettuate dal servizio sanitario regionale dicono che non abbiamo alcun caso conclamato in Liguria. Tuttavia, sono in corso altri due tamponi i cui risultati dovrebbero arrivare entro qualche ora”.

Solo nella giornata di oggi il Nue ha ricevuto oltre 4 mila telefonate: “Anche per questo – ha detto Toti – siamo rafforzando l’organico del Nue di molte unità che sono pronte ad entrare in servizio già domani. Sono ancora operativi i due pre-screening attivati davanti ai pronto soccorso del Gaslini e del San Martino di Genova. Altri ospedali hanno deciso di non utilizzare i pre-screenig ma siamo pronti ad ampliare questo sistema a tutte le strutture che ne faranno richiesta”.

Circa l’ordinanza emanata ieri, Regione e Anci stanno lavorando alla “definizione di una interpretazione il più possibile uniforme alla quale i sindaci potranno derogare con propria ordinanza ulteriormente restrittiva. Ma puntiamo ad una interpretazione il più possibile uniforme. L’idea di fondo è evitare le manifestazioni che possano avere grande affluenza di pubblico, non precludere la normale vita dei cittadini. In generale, il sistema sanitario ligure sta funzionando pur le evidenti difficoltà di gestire un’emergenza che interessa tutto il territorio regionale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.