IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus e chiusura scuole, attesa per l’ordinanza regionale: ecco le possibili ipotesi

Toti: "Cosa faremo con le scuole ancora non lo sappiamo”

Liguria. Il contagio da coronavirus e i continui aggiornamenti sulla diffusione del virus manda in tilt anche l’attesa decisione sulle scuole, che rappresenta la grande preoccupazione di tante famiglie, al di là delle varie psicosi.

Si attende la nuova ordinanza regionale per la prossima settimana, che questa volta dovrebbe recepire il coordinamento operativo messo in campo dal governo a livello nazionale.

“Abbiamo concordato col governo che prenderemo decisioni uniformi su regioni uniformi – ha ribadito il presidente Toti -. Ci confronteremo con Conte, Borrelli e Speranza per decidere procedure simili. Abbiamo una serie di ipotesi al vaglio degli esperti: una è segmentare le regioni in base alla lontananza delle aree di contagio, l’altra è agire su base provinciale perché è un cluster omogeneo di scuole. Vedremo come evolverà nei prossimi giorni”.

Circoscrivere l’area di chiusura è anche una delle proposte presentate dai gruppi di Pd e Linea Condivisa alla giunta regionale.

La decisione, comunque, non sarà del tutto autonoma. “Ci siamo impegnati tutti dopo qualche intemperanza a essere omogenei. Ma cosa faremo con le scuole ancora non lo sappiamo”, ha concluso Toti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.