IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Borghetto, Assoutenti: “Ripamonti in visita alla residenza Humanitas, primo parlamentare qui”

Borghetto Santo Spirito. “Penso sia la prima visita di un parlamentare presso la residenza protetta Humanitas di Borghetto Santo Spirito” scrive Gian Luigi Taboga di Assoutenti Savona, in occasione dell’incontro con il senatore Paolo Ripamonti presso la struttura, indetto il 7 febbraio alle ore 11.

“Dal punto di vista demografico la nostra provincia ‘vanta’ un vero primato nazionale con tutte le inevitabili conseguenze sia in termini di assistenza che di oneri sociali. La classe politica, nelle sue diverse sfaccettature e responsabilità, è bene che ne prenda atto e che operi al fine di alleviare, con i necessari provvedimenti, il peso che spesso ricade esclusivamente sulle famiglie, pur essendo già esse stesse in gravi difficoltà di ogni ordine e grado” racconta Taboga.

“L’abnegazione del personale della struttura Humanitas è stata riconosciuta e premiata negli anni scorsi da Assoutenti con il Premio Lungimiranza – riprende il rappresentante di Assoutenti Savona – e non può che essere confermata anche in questa occasione. Ci permettiamo ricordare le recenti difficoltà che la gestione ha sopportato e che speriamo con la dedizione della direttrice Antonella Bossio possano trovare il giusto rimedio”.

“Assoutenti auspica un sempre maggiore coinvolgimento dell’utenza attraverso l’ascolto dei famigliari per la migliore accoglienza ed assistenza di chi merita un giusto riconoscimento delle sue aspettative e dei suoi diritti, specialmente quando la vita volge al tramonto – conclude Gian Luigi Taboga, aggiungendo quanto “nei mesi scorsi l’amministrazione di Borghetto nella figura del sindaco Giancarlo Canepa si sia prodigata per risolvere situazioni rivelatesi delicatissime al fine di garantire sicurezza e confort ai ricoverati. Da allora le cose hanno avuto un diverso e garantito percorso da tutti riconosciuto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.