IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anziana turista lombarda deceduta in un albergo di Laigueglia

Proveniva dalle “zone rosse” della Lombardia e perciò sarà ugualmente sottoposto a tampone

Laigueglia. Un’anziana turista lombarda è deceduta questa notte in un albergo di Laigueglia.

Secondo le primissime informazioni, la donna (di 88 anni) sarebbe deceduta per cause naturali. Tuttavia, provenendo dalle cosiddette “zone rosse” nelle quali sono presenti focolai di coronavirus, le autorità sanitarie hanno deciso di effettuare ugualmente i test mediante tampone.

La donna non ha mai manifestato alcun sintomo del virus e, complice anche l’età, l’ipotesi della morte naturale è al momento la più accreditata.

Ad eliminare ogni possibile dubbio saranno i risultati degli esami, che dovrebbero giungere nel pomeriggio.

La donna faceva parte di una comitiva (composta da quattro persone in tutto) che sarebbe dovuta rientrare domani nel paese di origine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.