IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, all’asilo Girotondo incontro su stile di vita zerowaste, sostenibilità ambientale e autoproduzione foto

L'ingegner Pietro Rosso ha presentato ricette e metodi per diminuire l’impatto ambientale dei prodotti per la casa e per l’igiene

Più informazioni su

Albenga. Martedì 11 febbraio 2020 è stato ospitato presso l’asilo nido Girotondo di Albenga Pietro Rosso, ingegnere edile e dottore in architettura, interessato alla sostenibilità ambientale e sociale sia a scala urbana che domestica; selezionato come Young Leader per la Urban Future Global Conference a Oslo 2019, vive a Calice Ligure e sperimenta nella vita quotidiana ricette e metodi per diminuire l’impatto ambientale dei prodotti per la casa e per l’igiene.

L’incontro è iniziato con una breve introduzione teorica al tema del zerowaste/low waste (movimento ambientale dedito alla riduzione dell’impatto ambientale dell’attività umana quotidiana), cercando di declinare la pratica lowaste in diversi momenti della giornata: dal momento della spesa a quello della cura della persona, presentando tecniche e prodotti facilmente reperibili. A seguire sono state mostrate semplici ricette per realizzare in casa e con pochi ingredienti alcuni prodotti di uso comune come un’infusione in aceto per la pulizia della casa, un deodorante efficace con soli tre ingredienti, la tintura con i semi di avocado, un olio cicatrizzante realizzato con fiori di Ipperico, un olio per la barba.

L’incontro è durato un’ora e mezza e a tutti i partecipanti sono stati forniti, oltre che agli ingredienti necessari per il piccolo laboratorio dell’incontro, tutti i riferimenti per approfondire i temi trattati, i prodotti menzionati e tutti gli account social di figure di riferimento in materia.

“Siamo molto contente della partecipazione delle famiglie – fanno sapere dalla struttura – che si sono dimostrate sensibili alla tematica a tal punto da proporsi per organizzare un incontro utile a promuovere l’autoproduzione dei detersivi per la pulizia della casa. Il prossimo incontro sarà aperto a tutta la comunità”.

“Girotondo è un nido plastic free, molto impegnato nella sostenibilità ambientale – spiegano – negli anni abbiamo sostituito le stoviglie monouso con le stoviglie in ceramica, i giochi in plastica con quelli in materiali naturali, l’acqua in bottiglie di plastica con il depuratore e infine il sacchetto di plastica monouso con le wet bag personalizzate. Come nido siamo molto felici di sostenere le scelte delle famiglie che utilizzano i pannolini lavabili”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.