IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spacciatore arrestato con 120 grammi di hashish, condannato a 1 anno e 4 mesi

Altro servizio antidroga della Squadra Mobile della Questura: sarà processato per direttissima

Agg. ore 17.31 E’ stato condannato ad un anno e 4 mesi di reclusione, ma con sospensione condizionale della pena, il 48enne savonese, Massimo Abate, arrestato dalla Squadra Mobile di Savona nell’ambito di una operazione antidroga che ha portato al sequestro di 120 grammi di hashish. Per lui, pregiudicato per reati specifici, anche 4 mila euro di multa. Questa mattina il processo per direttissima presso il Tribunale di Savona.

– A Savona i poliziotti della Squadra Mobile, nel corso di uno specifico servizio antidroga, hanno arrestato un quarantottenne, italiano, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

In manette è finito Massimo Abate, pregiudicato per reati specifici, finito ancora una volta nel mirino della polizia savonese.

L’uomo è stato trovato in possesso di circa 120 grammi di hashish e materiale per il confezionamento della droga, destinata alla piazza savonese. Il blitz nella sua abitazione, nel centro cittadino, è scattato ieri sera, dopo una serie di attività investigative condotte dagli agenti, appostamenti che hanno evidenziato una “intensa attività” nel suo alloggio.

Nell’ambito dell’operazione condotta dai poliziotti sono stati sequestrati anche 750 euro in contanti, frutto dell’attività di spaccio, ed altro materiale ora al vaglio degli inquirenti, in particolare un telefono cellulare e un registro contabile nel quale era insentita la sua clientela.

Il 48enne sarà processato per direttissima questa mattina presso il Tribunale di Savona.

L’arresto della Squadra Mobile rientra nei servizi ad hoc disposti dalla Questura di Savona per contrastare l’attività di spaccio di sostanze stupefacenti nella città della Torretta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.