IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza ad Albenga, il consigliere Tomatis all’attacco: “Il sindaco si copre dietro le minacce dell’assessore Vannucci”

Ancora scontro politico ad Albenga tra maggioranza e minoranza

Albenga. “Resto letteralmente basito nel vedere il sindaco Tomatis inerme nel contrasto alla criminalità e allo spaccio in città, un fenomeno in crescita peraltro documentato quotidianamente dagli organi di stampa. Recentemente gli spacciatori sono stati sorpresi anche nei pressi delle scuole, tant’è vero che è di poche settimane fa l’arresto di un pusher davanti al liceo “G. Bruno””.

Il consigliere di opposizione Roberto Tomatis, torna a bomba su una situazione ormai al limite che sta sollevando molta preoccupazione in città. “Ma a quanto pare tale fenomeno, nonostante la sua gravità, non smuove il nostro sindaco – sottolinea il consigliere Tomatis – che non solo non replica alla mia mozione con cui chiedo l’intervento in città per presidiare i punti più sensibili diventati negli anni zone di spaccio, ma, invece di cercare e trovare soluzioni ad una situazione molto delicata, si fa difendere dall’avvocato e assessore Vannucci (ognuno può farsi male come ritiene)”.

“Vannucci, peraltro, punta il dito contro la minoranza, accusandola di lanciare inutili segnali di allarme che screditerebbero l’immagine della città e avverte, senza mezze misure, di essere pronto a denunciare chi osa evidenziare il fenomeno spaccio e criminalità”.

E conclude: “La Lega non ci sta a queste minacce, saremo sempre pronti ad accendere i riflettori su queste problematiche che un sindaco, in balia di una coalizione di governo che vuole legalizzare la droga, snobba in modo indegno e colposo. Il sindaco anziché cercare di spaventarmi, peraltro in maniera indiretta attraverso il suo assessore, sarebbe meglio si impegnasse a fare il sindaco per il quale è pagato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.