IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: Finale incontenibile, sono undici perle su undici partite risultati

La Serie D nelle mani delle finalesi. Nel girone A hanno sempre vinto e tengono a distanza le inseguitrici: ora sono sei punti.

Savona. L’undicesima giornata della Serie D di pallavolo femminile vede confermato il dominio in classifica della Legendarte. Il girone A, infatti, è nelle mani delle finalesi.

Per le ragazze allenate da Davide Bruzzo è giunta infatti l’undicesima vittoria consetiva. Trentatrè punti, quindi, un percorso netto davvero invidiabile. La vittima di giornata è stata la formazione del Quiliano volley, travolta in tre set; d’altronde Klizia Caiazzo e compagne hanno ceduto solo tre set in tutto il girone d’andata. La marcia, al momento, sembra portare le finalesi dritte in Serie C.

Alle spalle del Finale, in piena zona playoff, combattono Arredamenti Anfossi e Maurina Strescina (27 punti), con poco dietro il Volley Genova Vgp (26 punti). Nel turno dello scorso weekend sono state tre vittorie anche per loro. La Maurina Strescino ha vinto il derby cittadino con la Nuova San Camillo: tre a uno il risultato per la seconda della serie. Tre a zero netto, invece, per le dianesi della Arredamenti Anfossi. La squadra di coach Pontacolone non lascia spazi e incassa i tre punti. Il Vgp, quarto ma vicinissimo, ha quindi regolato in tre set la Ap Design di Alassio. Le alassine contano undici match persi e nessun set conquistato in questo girone.

Tie break nella gara equilibratissima del Palamaragliano. La Normac padrona di casa è stata due volte raggiunta dalla Iglina Albisola. Le ragazze di coach Carozzi hanno però vinto il tie break, conquistando i due punti.

La sfida tra Cogoleto e Volare conclude la panoramica dell’undicesima giornata. Ha vinto il team di casa, che si è imposto per tre set a uno. Gara equilibratissima, parziali vicini, ma capitan Ceppolini e compagne hanno avuto la meglio.

Nel dodicesimo turno della Serie D ci sarà una sfida che sa già di spareggio: a Diano Castello, la Arredamenti Anfossi ospiterà la Maurina Strescino. Le due squadre, a pari punti in classifica, sono in lotta per i playoff. All’andata, a Imperia, le dianesi si imposero tre set a zero. La capolista Finale, invece, ospiterà la Normac.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.