IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie B2: Acqua Calizzano Carcare, nulla da fare con Garlasco risultati fotogallery

Le biancorosse, tornate in campo dopo una lunga sosta, hanno affrontato un'avversaria proibitiva

Carcare. Comincia male il 2020 dell’Acqua Calizzano Carcare, sconfitta in 3 set tra le mura amiche dal Volley 2001 Garlasco.

Le biancorosse sono tornate a giocare dopo ben ventotto giorni di sosta, ma non sono riuscite ad invertire la rotta, incassando il terzo 0-3 consecutivo.

L’avversaria, però, non era delle migliori. Le pavesi sono giunte in Val Bormida reduci da una sconfitta e determinate a riscattarsi; sono riuscite nel loro intento ed ora sono seconde in classifica a 2 punti di distanza dalla capolista. Saranno altre le partite in cui le biancorosse potranno sperare di ottenere punti per conquistare la permanenza nella categoria.

La prestazione da parte della squadra allenata da Luca Mantoan c’è stata, ma sono mancate la continuità ed un po’ di fortuna per tentare l’impresa. Dopo aver perso il primo set per 19 a 25, le carcaresi hanno incassato un pesante parziale nella seconda frazione: 14-25. Il terzo set è stato combattuto punto a punto; Garlasco lo ha fatto suo col punteggio di 24-26.

“Le nostre ragazze sono riuscite solo a tratti ad esprimersi al meglio ma le ospiti erano più forti e si è palesato nei momenti importanti – dicono i dirigenti della Pallavolo Carcare -. Continuiamo a lavorare, la prossima settimana si affronta la prima in classifica, squadra forte, completa e motivata. Le partite che decideranno il nostro destino in campionato si avvicinano, Carcare resta in zona rossa ma conferma la sua intenzione a non arrendersi facilmente”.

La neopromossa ligure è in undicesima posizione con 11 punti, a meno 2 dalla zona salvezza. Sabato 25 gennaio alle ore 18 giocherà il derby con la PSA Olympia Genova, a Voltri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.