IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Senso unico sul lungomare di Pietra, Rozzi e Seppone: “Viabilità osservata speciale”

I due consiglieri di minoranza intervengono sui lavori di riqualificazione della passeggiata pietrese

Pietra Ligure. Sono partiti il 20 gennaio scorso i lavori di rifacimento della passeggiata centrale pietrese (lato monte) voluti dall’amministrazione comunale. L’entità dell’intervento e il dispiego di mezzi ha reso necessaria un’importante modifica alla viabilità, che da doppio senso di marcia è passata al senso unico in direzione ponente. Soluzione provvisoria o definitiva?

Lavori lungomare Pietra

Silvia Rozzi (Fratelli d’Italia) e Nicola Seppone (Sara Foscolo Sindaco) intervengono sui lavori in corso: “Riceviamo giornalmente un crescente numero di segnalazioni da parte di cittadini preoccupati per l’istituzione del senso unico sul lungomare Bado – spiega Seppone – dalle istanze pervenute, infatti, emerge una forte contrarietà all’ipotetica istituzione, in via permanente, del senso unico”.

I lavori di riqualificazione del lungomare pietrese dovrebbero durare alcuni mesi per poi concludersi prima della stagione estiva.

“Ci siamo confrontati con il Dirigente dell’Area Tecnica che si è reso subito disponibile al colloquio – prosegue Rozzi – ma ci è apparso abbastanza chiaro come l’attuale viabilità, pur essendo connessa ai lavori di riqualificazione della passeggiata, rappresenti un vero e proprio ‘test’ voluto dall’amministrazione comunale per valutare la fattibilità del senso unico in via definitiva – e aggiunge – ci è stato confermato che entro Pasqua dovrebbero terminare i lavori nei tratti antistanti i locali commerciali; le festività saranno una prova importante”. 

Il senso unico sul lungomare di Pietra Ligure potrebbe, quindi, non essere un provvedimento provvisorio. 

“È lecito chiedersi – continua Rozzi – se a fronte di un guadagno in termini estetici e di ordine viario, abbia senso sacrificare un’importante arteria della viabilità cittadina”. 

Sulla questione l’opinione pubblica pietrese sembra essere molto divisa: “Stiamo ricevendo ed ascoltando tutte le istanze provenienti dai cittadini – conclude Seppone – e nelle prossime settimane continueremo a monitorare la situazione anche per capire se, alla base dell’ipotetica eliminazione di un senso di marcia, vi sia una ratio condivisibile e, soprattutto, utile a tutta la comunità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.