IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria girone B: la Nolese ferma il Mallare, Vadese a meno 2 dalla capolista risultati fotogallery

Prosegue il periodo positivo di Dego, Plodio e Priamar. Primo successo per il Murialdo

Noli. A metà del suo percorso, il girone B della Seconda Categoria vede in vetta il Mallare, unica squadra imbattuta con otto vittorie e tre pareggi. La distanza dei rossoblù sulla seconda, la Vadese, si è però ridotta a 2 punti.

Domenica, infatti, i lupi sono stati fermati sul pari dalla Nolese. Al Mazzucco i valbormidesi si sono portati in vantaggio per 3 a 1 con una doppietta di Vallone e un gol di Antonio Gennarelli, mentre per i locali è andato a segno Rescigno per il temporaneo 1 a 1. Nel finale di gara la formazione allenata da Bruno Saporito ha accorciato le distanze con una punizione di Mandraccio e ha siglato il gol del definitivo 3-3 nel recupero con Attolini.

La Vadese ha saputo approfittare del mezzo passo falso del Mallare, superando a domicilio il Calizzano con un netto 3 a 0. Macagno, Montalto e Mandaliti sono gli autori delle reti con cui la squadra condotta da Tony Saltarelli ha centrato l’ottava vittoria in campionato.

Consolida la terza posizione il Dego, imbattuto da otto partite. I biancoblù hanno avuto la meglio sulla Rocchettese per 3 a 1 sbloccando il risultato con un gol di Paolo Mozzone. I rossoblù hanno siglato il temporaneo pareggio con Carta, ma l’undici di mister Mirco Bagnasco ha confermato il suo valore e alla lunga ha fatto valere la sua legge con una doppietta di Guastamacchia.

Priamar e Plodio procedono a braccetto in quarta posizione, ovvero in zona playoff. I savonesi sono all’ottavo risultato consecutivo: cinque vittorie e tre pareggi grazie ai quali hanno scalato la classifica dopo un brutto avvio di stagione. La formazione di mister Alessio Bresci è andata a vincere sul campo della Santa Cecilia per 1 a 0. L’incontro è stato deciso da un gol di Cerato ad una decina di minuti dal termine.

Anche il Plodio sta attraversando un ottimo periodo, al punto che ha vinto le ultime tre partite giocate. Nell’incontro giocato nel tardo pomeriggio sul campo di Carcare, la compagine allenata da Dario Roso ha battuto per 3 a 0 il Pallare, squadra che viaggia in zona playout. Bastoni ha aperto le marcature, il raddoppio è arrivato con un autogol di Boudali e Usai, nel secondo tempo, ha completato il tris.

Prima vittoria in campionato per il Murialdo, che nello scontro diretto di bassa classifica ha sconfitto per 2-1 il Sassello, distanziandolo così di 4 punti. Tutto nel secondo tempo: Danilo Rebagliati dal dischetto ha portato avanti i biancoblù; Oddone ha pareggiato i conti anch’egli su rigore e Di Gregorio ha segnato il gol del successo per i ragazzi condotti da Favio Macchia.

Il campionato va ora “in letargo” per tre settimane; ripartirà domenica 9 febbraio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.