IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, gli abitanti di via Crispi: “Auto a tutta velocità, abbiamo paura ad attraversare la strada” foto

La velocità "causa la vibrazione dei vetri delle abitazioni e dei negozi"

Savona. Alcuni residenti savonesi di Lavagnola segnalano una situazione pericolosa nei pressi dell’attraversamento pedonale regolato da semaforo in via Crispi, all’altezza della farmacia Saettone.

A destare preoccupazione, in particolare, la velocità di molti veicoli che, a detta dei residenti, “causa la vibrazione dei vetri delle abitazioni e dei negozi” adiacenti, e favorirebbe “numerosi incidenti, per via anche di un mancato rispetto della segnaletica verticale”.

Abbiamo paura ad attraversare la strada in quanto gli incidenti in questo tratto di strada sono stati diversi nel corso degli anni: solo nel 2019 ne sono avvenuti più di una decina tra investimenti e scontri tra autovetture e moto” afferma una residente, che porta all’attenzione anche una possibile soluzione: “Purtroppo, per via del passaggio delle corriere il Comune non può installare dei dossi, ma si può pensare a un rivelatore di velocità”.

In occasione, è stato contattato dai residenti il consigliere comunale Simona Saccone (FI), la quale ha assicurato di trovare una situazione per stabilire la sicurezza in quel tratto di strada.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.