IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, attivo il bando “Spettacolo dal vivo” a opera della Fondazione De Mari foto

La dotazione finanziaria complessiva del bando è pari a 185 mila euro.

Savona. E’ attivo il bando “Spettacolo dal Vivo”, il bando tematico dedicato alle produzioni artistiche nei soli settori del teatro, della danza e della musica, organizzato dalla Fondazione De Mari di Savona.

Nello specifico, i progetti presentati all’interno del bando potranno essere rappresentazioni teatrali o coreutiche, spettacoli di musica eseguiti dal vivo, forme di spettacolo interdisciplinari; stagioni teatrali, musicali o di danza; premi e concorsi in ambito teatrale, musicale o coreutico.

Il fine è quello di “sostenere iniziative ed eventi musicali, teatrali o coreutici di tipo prettamente professionale, sperimentale e comunque rilevanti per il territorio”.

“La musica, il teatro e la danza sono strumenti formidabili per lo sviluppo umano e sociale del nostro territorio – affermano dalla Fondazione – Queste performance rappresentano momenti significativi per l’aggregazione delle comunità e costituiscono dei veri e propri linguaggi capaci di descrivere anche emotivamente il nostro mondo, i suoi problemi e contraddizioni”.

Il bando è disponibile solo a finanziare spettacoli dal vivo che si svolgeranno nella provincia di Savona dal 1° febbraio 2020 (entro i 12 mesi successivi) e che rappresentano occasioni che “arricchiscono  l’offerta culturale dei nostri territori, anche quelli più decentrati, che possono così dotarsi di nuova energia e della presenza dei più diversi pubblici”.

Il presente bando è riservato esclusivamente a persone giuridiche senza finalità di lucro e, in particolare, a organizzazioni senza scopo di lucro e non esercenti impresa, cooperative dello spettacolo, la cui principale attività sia riconducibile da statuto agli ambiti musicale, teatrale o coreutico; a enti locali; a istituti didattici di alta formazione musicale, teatrale o coreutica (limitatamente ai casi in cui organizzino spettacoli i cui partecipanti siano gli studenti stessi dell’Istituto).

Ogni ente proponente, inoltre, può presentare una sola richiesta.

Per accedere al bando è opportuno registrarsi online sul sito della Fondazione De Mari nella sezione dedicata al bando “Spettacolo dal vivo” e accreditarsi entro il 31 gennaio alle ore 15.

La dotazione finanziaria complessiva del bando è pari a 185 mila euro.

La Fondazione De Mari informa che nei prossimi mesi saranno attivi altri bandi relativi alla scuole, alla disabilità, ai restauri e all’editoria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.