IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sardine Savonesi, da Bologna i MaLaVoglia cantano l’inno delle Sardine a Savona

Svelato il nome del giornalista che parteciperà all'appuntamento del 24 gennaio

Savona. Dopo il primo ritrovo in una gremita piazza del Brandale (lo scorso 4 dicembre), il movimento delle Sardine savonesi venerdì 24 gennaio si ritroverà in Piazza Sisto IV, in occasione del secondo “flash mob”, questa volta “nel cuore della città”.

L’appuntamento per questa nuova manifestazione è previsto alle ore 19, e sarà un momento di letture e musica dal palco.

Ospiti dell’evento saranno Franca Ferrando, presidente ISREC Savona, il giornalista Mimmo Lombezzi, l’attore e insegnante Jacopo Marchisio, e Matteo Barcella (attore). La musica, invece, sarà a cura di Vale & Max. Ma durante il raduno, direttamente dal palco di Bologna, I MaLaVoglia canteranno l’inno delle sardine e non solo.

All’organizzazione hanno collaborato associazioni del territorio che si riconoscono nell’antifascismo.

“Dopo il successo dello scorso evento –  afferma la delegazione savonese de Il Salto delle Sardine – vogliamo una piazza ancora più grande e una iniziativa ancora più coinvolgente e di impatto, siamo certi che la risposta da parte della gente arriverà…”.

“Vogliamo ribadire con forza i nostri valori, antifascismo, antirazzismo e un No deciso alla retorica populista che sta dilagando e che bisogna arginare tutti assieme”.

“Ancora una volta andremo in piazza senza bandiere o simboli politici, senza insulti e senza violenza: inclusività e unione in quanti si riconoscono nei nostri principi democratici” concludono i membri della delegazione de Il Salto delle Sardine.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.