IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salvaguardia delle spiagge di Alassio: vertice con il presidente Toti fotogallery video

Lunedì 17 gennaio i vertici regionali all'incontro in sala consiliare

Alassio. Nel pomeriggio di lunedì 27 gennaio, il governatore della Regione Liguria Giovanni Toti sarà ad Alassio per ricevere il prestigioso Bacio d’Argento. Al termine della cerimonia che si terrà presso uno dei locali storici della nostra Liguria, il governatore prenderà parte ad un ulteriore incontro che avrà luogo presso la sala consigliare del Comune di Alassio.

Ci saranno i rappresentanti del Consorzio Un Mare di Shopping, dell’Assoristobar, dell’associazione Albergatori di Alassio, dell’associazione Balneari Alassini e dell’associazione Bagni Marini: tutte le associazioni di categoria della città e, naturalmente i rappresentanti del Consiglio comunale e dell’amministrazione della Città del Muretto.

“L’incontro – spiega il vicesindaco Angelo Galtieri – come è facile immaginare, verterà sulla salvaguardia del litorale alassino e sull’individuazione di un percorso da compiere insieme per contrastare l’erosione costiera e per restituire alla città la sua prima difesa: la spiaggia”.

Con il presidente Giovanni Toti parteciperanno infatti all’incontro anche l’assessore regionale al Demanio Marco Scajola e Claudio Rapetto, funzionario del Demanio Marittimo.​

L’amministrazione comunale ha già i progetti pronti e chiede a gran voce dall’ente regionale il finanziamento richiesto (2,5 mln di euro) per il ripascimento strutturale e la sperimentazione del Tecnoreef, lavori e opera strutturale da mettere in cantiere prima della stagione estiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.