IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rugby, Serie C1: il Savona affronta l’Amatori Genova con il primo posto nel mirino risultati

La partita si giocherà a Sant'Olcese; sette giorni dopo le due squadre si ritroveranno di fronte alla Fontanassa

Savona. Domenica 26 gennaio il campionato di Serie C1 vivrà la sua coda con il Savona che andrà a Sant’Olcese per recuperare il primo incontro con l’Amatori Genova; la partita inizierà alle ore 14,30.

Bizzarramente i due incontri fra le squadre sono stati entrambi rinviati per tempo avverso; sarebbe dovuto essere l’incontro di apertura del girone ed invece è diventato un doppio scontro di chiusura.

Nel frattempo la prima fase si è conclusa ed ha già espresso i nomi delle squadre che affronteranno il girone Promozione per la Serie B: Fedegari Cus Pavia, Savona Rugby ed Amatori Rugby Genova. I recuperi non avranno quindi alcuna rilevanza per il passaggio, ma potranno modificare le posizioni di classifica.

Il Pavia è ora primo con 29 punti, seguito da Savona a 27 ed Amatori a 20; tutto può succedere con 10 punti da assegnare: il vertice potrebbe essere raggiunto da entrambe le squadre.

L’incontro, qualunque sia la classifica, è comunque quanto mai atteso e costituisce un classico nel panorama rugbystico ligure. L’Amatori è squadra scesa dalla serie superiore e sconta in quest’anno un riassestamento di risorse che ne ha condizionato il rendimento, cambiando allenatore ed alcuni uomini in ruoli chiave. Da qui il responso del campo, dove ad oggi ha sempre vinto nei confronti di Imperia e Recco ed è stata superata dal Pavia.

Sul fronte Savona finora tutte vittorie, con e senza bonus offensivo, compresi i doppi incontri con i lombardi; da ciò si dovrebbe dedurre un favore nel pronostico per i colori biancorossi.

Il Savona ha continuato a lavorare per la seconda fase, assestando schemi e gioco, l’obiettivo di questa stagione agonistica. L’allenatore Costantino ha alzato il livello medio della compagine, favorendo molti ricambi ed allargando la rosa; un po’ di competizione interna per scendere in campo ha portato stimoli nuovi ed i risultati si sono visti.

Detto questo resta la grande incognita dell’incontro per se stesso, da sempre sentito dalle squadre e che non ha mai deluso sul piano dello spettacolo. Da rimarcare che nella stagione della promozione in Serie B l’Amatori vinse tutte le partite disputate tranne l’incontro alla Fontanassa, dove i biancorossi con tenacia ottennero un meritato successo per 15-14.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.