IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione: tre dolci nella calza del Legino, il Taggia è k.o. (3-1) risultati

Il nuovo corso di mister Fabio Tobia inizia nel migliore dei modi. Capolista costretta al primo stop

Savona. Non ancora terminate le feste, il calcio dilettantistico riprende a giocare. Campionato di Promozione A, recupero dell’undicesima giornata. Il Legino supera 3 a 1 la capolista Taggia al “Ruffinengo”. Al quarto d’ora segna Amato. A metà ripresa Romeo, appena entrato, raddoppia. Gambacorta, poco dopo, accorcia le distanze. A tempo scaduto Salis suggella un’impeccabile prestazione della formazione locale.

I savonesi non trovano i tre punti da fine ottobre, quando vinsero a domicilio contro la Loanesi (4-1). I ragazzi del presidente Carella avevano  inoltre chiuso il 2019 con tre sconfitte di fila. Situazione che aveva portato all’esonero dell’ex allenatore Davide Girgenti, arrivato a inizio settimana. Col risultato di questa sera salgono a 17 punti, momentaneamente a -1 dalla salvezza diretta.

Gli imperiesi, finora imbattuti, cedono l’onore delle armi. La squadra giallorossa dovrà successivamente recuperare una seconda partita, a data da destinarsi, in casa contro il Serra Riccò.

Tabellino:

Legino-Taggia 3-1 (16′ Amato, 76′ Romeo, 90’+5 Salis – 79′ Gambacorta) 

Legino: Bresciani, Conti (57′ Salis), Semperboni, Balbi, Garzoglio, Pili, Amato (59′ Rinaldi), Avanzi (90’+4 Perria), Core (65′ Romeo), Osman, N. Tobia

A disp.: Maruca, Rognoni, Bertora, La Piana, Vignale, Romeo. All. F. Tobia

Taggia: Pronesti, Conrieri (65′ Cortese), Minghinelli, Gerbasi, Ravoncoli (87′ Cadenazzi), Fiuzzi, Travella (72′ Celotto), Miceli, Gambacorta, Cuneo, El Kamli

A disp.: Rastello, Cadenazzi, Gallo, Salmaso, Cutellè, Cavicchia, Semiglia. All. Siciliano

Arbitro: Tanzella (La Spezia). Assistenti: Arado e Conio (Genova)

Note: Serata fredda e umida, fondo sintetico in discrete condizioni. Ammoniti; Salis (L), El Kamli, Gambacorta (T). Angoli 0-3. Recuperi 2′ e 5′. Spettatori 60 circa.

Cronaca diretta:

L’incontro comincia qualche istante più tardi rispetto all’orario previsto (20.03).

2′ Travella punta Avanzi e si incunea centralmente. Finezza col tacco di Cuneo a liberare lo scambio con lo stesso Travella, il cui tiro finisce alto.

6′ Avanzi, esterno destro dai venti metri. A lato.

8′ Taggia in attacco. Gambacorta serve El Kamli sulla sinistra. Questi converge e mette in mezzo. La palla sfila verso l’esterno, dove Conrieri rinviene sulla corsa, incrociando sul primo palo. Bresciani respinge di piede.

13′ Punizione Taggia dalla fascia destra. Calcia Miceli. Gambacorta svetta a centro area, non trovando lo specchio.

16′ Gol Legino! Osman, percussione per vie centrali. Salta un uomo, converge verso la lunetta e premia la sovrapposizione di Amato. Il numero sette leginese rifinisce al meglio l’azione, scaricando un fendente all’angolo alto. Nulla da fare per il portiere taggiasco Pronesti. 1-0.

Il Taggia alza i ritmi e intercambia gli interpreti sulle fasce, dimostrandosi tuttavia piuttosto inconcludente sotto porta. Il Legino, ben disposto, contiene, tenendosi pronto a ripartire. Alla mezz’ora inoltrata Gambacorta anticipa Pili nell’area piccola, mandando a lato.

36′ Punizione per i locali sulla trequarti destra. Va Semperboni col sinistro, Pronesti si distende e respinge coi pugni.

A seguire, gli ospiti protestano convintamente per un presunto tocco col braccio su un tiro di El Kamli.

45′ Due minuto di recupero.

45’+2 Fine primo tempo: Legino-Taggia 1-0.

46′ Inizio secondo tempo (21.03).

48′ Travella si esibisce in una rovesciata. Senza fortuna, Bresciani blocca agevolmente.

56′ Giallo a El Kamli (T). Fallo tattico.

57′ Cambio nel Legino. Esce Conti, entra Salis.

59′ Seconda sostituzione nelle file savonesi. Lascia il rettangolo verde Amato, l’autore del gol. Al suo posto subentra Rinaldi.

65′ Un cambio per parte. Nel Legino esce Core, entra Romeo. Nel Taggia fuori Conrieri, dentro Cortese.

68′ Occasione Legino. Romeo, appena entrato, affonda sulla destra, servendo Salis s’un piatto d’argento. Il giocatore locale mastica il tiro in una sorta di rigore in movimento.

71′ Ammonito Gambacorta (T).

72′ Seconda sostituzione negli imperiesi. Esce Travella, entra Celotto.

76′ Gol Legino! Romeo dirompente. Il centravanti verdeblu sfonda centralmente, resiste alla carica dei difensori centrali avversari, si presenta a tu per tu con Pronesti e lo batte. 2-0.

77′ Tempestiva uscita di Bresciani su El Kamli.

79′ Gol Taggia! Gambacorta accorcia le distanze, ribadendo in mischia sotto misura. 2-1.

Principio di rissa sugli spalti. A causa di battibecchi e strascichi iniziati e protrattasi durante tutta la partita.

87′ Cambio Taggia. Esce Ravoncoli, entra Cadenazzi.

90′ Cinque minuti di recupero.

90’+4 Sostituzione Legino. Esce Avanzi, entra Perria.

90’+5 Gol Legino! Taggia sbilanciato in attacco. Romeo imbecca Salis, il quale con freddezza segna il tris. Nell’occasione lo stesso giocatore savonese viene ammonito per eccesso di foga nell’esultanza. 3-1.

90’+6 Fischio finale: Legino-Taggia 3-1.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.