IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: reti inviolate tra Speranza e Pontelungo, gli albenganesi si mantengono a più 4 risultati

Parità anche in altri tre incontri. Cade il Soccer Borghetto, tre punti importanti in chiave salvezza per il Borghetto

Savona. Distanze immutate in vetta al girone A di Prima Categoria. Al Briano di Savona Santuario è andato in scena lo scontro diretto tra le prime due in classifica: Speranza e Pontelungo. Sadiku e Breeuwer hanno mantenuto inviolate le rispettive porte e l’incontro è terminato 0 a 0. Gli albenganesi condotti da Fabio Zanardini portano a dieci incontri la striscia di risultati positivi e conservano quindi il primato con 4 punti di vantaggio sui rossoverdi.

Il dodicesimo turno presentava inoltre lo scontro tra la terza e la quarta della classe; anch’esso è terminato in parità. Altarese e Aurora hanno impattato 1 a 1; i giallorossi, così, mantengono 1 punto di vantaggio sui cairesi. Botta e risposta nel secondo tempo dal dischetto: padroni di casa in vantaggio con Moresco, replica dei gialloneri con Laudando.

L’Aurora viene agganciata in quarta posizione dall’Olimpia Carcarese, che ha vinto la seconda partita consecutiva espugnando in extremis il campo della Carlin’s Boys. I biancorossi si sono portati sul doppio vantaggio con le segnature di Cervetto ed Ezekwu; nella ripresa i nerazzurri hanno ristabilito la parità andando a segno con Matteo Campagnani e Urbina, ma in pieno recupero Caruso ha realizzato il gol del 2-3 che ha dato i 3 punti ai valbormidesi.

Inatteso scivolone casalingo del Soccer Borghetto, che precipita a meno 7 dalla vetta. I biancorossi sono stati battuti per 1 a 0 dal Don Bosco Vallecrosia Intemelia, tornato a casa col bottino pieno grazie ad un gol realizzato da Crudo nelle fasi finali del primo tempo.

Nelle retrovie coglie i 3 punti anche il Borghetto, che si è imposto per 2 a 1 sul campo dell’Andora. Simone Sabia ha portato in vantaggio i granata, che sono andati al riposo avanti di un gol. Ad inizio secondo tempo Garassino ha pareggiato trasformando un rigore; nel finale di gara l’undici allenato da Guido Fruzzetti ha realizzato la rete della vittoria con Simonassi.

Parità senza reti tra Millesimo e Letimbro. Per i giallorossi è il quarto pari; avendo ottenuto anche quattro vittorie e quattro sconfitte hanno un bilancio in perfetto equilibrio e viaggiano a metà classifica. I savonesi di mister Maurizio Oliva, al quinto segno “X” in questo campionato, occupano la quintultima piazza, ossia l’ultima che condannerebbe alla disputa dei playout.

Parità, ma con 2 reti per parte, anche tra Baia Alassio e Quiliano & Valleggia. Tutto nel secondo tempo: il gol di Raffa ha portato in vantaggio gli ospiti; la formazione di mister Pietro Iurilli hanno ribaltato il risultato con le segnature di Di Mari e di Colli su rigore; il definitivo pari dei biancorossoviola è stato firmato da Carocci (nella foto). Sono stati quindi ben quattro i pareggi in questa dodicesima giornata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.