Presenze insolite a Savona: sotto la Torretta spunta AIDAmar - IVG.it

La Fotonotizia di IVG.it

Novità

Presenze insolite a Savona: sotto la Torretta spunta AIDAmar

Uno sciopero nel porto di Marsiglia ha fatto decidere alla controllata tedesca di Costa di completare la manutenzione degli interni a Savona

Savona. Una nave da crociera in Darsena a Savona, sotto la Torretta. Una presenza a cui ormai, da quando quello savonese è l’home Port di Costa Crociere, ci siamo abituati.

Questa volta, però, a fare bella mostra di sé nella notte non è la “solita” Costa, bensì una nave della Aida Cruises, la AIDAmar.

La Aida è una compagnia tedesca appartenente a sua volta al gruppo Costa Crociere. Le due compagnie di navigazione sono legate a doppio filo: basti pensare ad esempio che l’attuale ammiraglia di Aida è la “gemella” di Costa Smeralda, inaugurata a dicembre proprio a Savona.

Anche AIDAmar è giunta sotto la Torretta a causa degli scioperi che interessano il porto di Marsiglia, così come già accaduto negli scorsi giorni alla Costa Deliziosa impegnata nel giro del mondo. Per AIDAmar erano previste due settimane di “dry dock”, ossia di sosta in un bacino di carenaggio per i consueti interventi di manutenzione sullo scafo. Lo sciopero del personale del porto, però, avrebbe reso difficile la partenza della nave dal cantiere e quindi si è deciso, una volta terminati i lavori esterni, di completare la manutenzione degli interni a Savona.

Domani mattina la nave è ripartiràper Palma di Maiorca, da dove venerdì 17 gennaio riprenderà il suo ciclo di crociere.

Chissà che questa “prima visita” non possa rappresentare un preludio a un futuro approdo anche di Aida a Savona: l’ammodernamento della flotta Costa, con navi più grandi, comporterà una diminuzione del numero di approdi, e a quel punto potrebbe esserci lo “spazio” per far visitare Savona anche alla clientela tedesca di Aida.

leggi anche
  • Novità
    Un “bacio” entrando in porto: AidaPrima arriva a Savona
    AidaPrima a Savona

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.