IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ok della Regione alla proposta sulla promozione di vendita di prodotti sfusi e alla spina

L'assessore Benveduti: "Prossimamente un bando"

Più informazioni su

Liguria. È stata approvata in consiglio regionale, e votata ad unanimità, la proposta di legge 233 per la promozione di attività commerciali di vendita di prodotti sfusi e alla spina. “Con questa legge affrontiamo la sempre più delicata questione ambientale, riducendo la produzione di imballaggi e contenitori monouso, ed estendiamo le opportunità di diversificazione dell’offerta commerciale dei negozi di vicinato, presidio sociale del territorio, nell’ottica di un consumo responsabile e sostenibile. Prossimamente verrà predisposto un bando per agevolare questa tipologia di esercizi commerciali” afferma l’assessore allo Sviluppo economico e al Commercio Andrea Benveduti.

“Abbiamo aderito volentieri allo spunto del consigliere Tosi, primo firmatario della Pdl – aggiunge Benveduti -. Così facendo Regione Liguria si dota di uno strumento utile all’idea di entroterra diffuso e sostenibile, che andiamo da tempo annunciando e che grazie a questo intervento agevolerà il consumo delle nostre eccellenze del comparto agroalimentare, e quindi a km 0. Il nostro obiettivo dev’essere quello perseguire un ecosistema sempre più favorevole a chi fa impresa e, anche grazie a provvedimenti come questo, crediamo di migliorare la qualità dei prodotti dei nostri negozi di vicinato”.

“Il bene pubblico non ha colori politici e credo che questa iniziativa, presa a carico dai miei uffici e che personalmente ringrazio, costituisca elemento qualificante della nostra azione pubblica” conclude Benveduti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.