IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo, altri 77 milioni per la Liguria. Niero (Pd): “Lavoro serio e attenzione al territorio”

“Altri hanno badato alle polemiche, che non ci sono piaciute. Noi abbiamo lavorato per questo risultato”

Regione. Ha espresso grande soddisfazione il referente del gruppo Pd in Provincia e sindaco di Cisano Sul Neva Massimo Niero per i nuovi finanziamenti sbloccati dal Governo per l’emergenza maltempo in Liguria e annunciati in mattinata dall’onorevole “dem” Franco Vazio.

“Vorrei sottolineare l’attenzione che c’è stata da parte nostra su questa problematica, – ha spiegato Niero. – Essere riuscita a stanziare e coprire tutte le somme urgenze è un grande passo avanti verso i territori e le realtà locali”.

“Come al solito, purtroppo, abbiamo dovuto assistere ad un po’ troppa polemica di stampo politico da parte di altri, che non ci è piaciuta. Ma, nonostante questo, abbiamo pensato a lavorare su questa tematica di vitale importanza per la Liguria, presa a cuore da tutti i referenti del Governo sul territorio”.

“Non posso, dunque, che ringraziare tutti, in primis l’onorevole Vazio, che ha fatto da vero e proprio anello di congiunzione con il Governo. Come referente del gruppo Pd in Provincia e come sindaco esprimo soddisfazione. ‘No’ alle polemiche per badare al sodo: questo è il nostro modo di lavorare”, ha concluso Niero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.