IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Magliolo, resti di un cadavere ritrovati da un gruppo di cacciatori

Dopo la macabra scoperta ossa e oggetti personali sono stati portati all'obitorio del Santa Corona

Magliolo. Resti di un cadavere in evidente stato di decomposizione sono stati trovati, oggi, nel tardo pomeriggio, in una zona molto impervia nei boschi di Magliolo da un gruppo di cacciatori.

La scoperta, avvenuta intorno alle 16.30, ha fatto subito scattare la macchina operativa delle forze dell’ordine, che hanno fatto trasferire ossa e oggetti personali nell’obitorio del Santa Corona.

Da domani prenderanno il via tutte le operazioni di identificazione. Sul posto, un punto difficilmente raggiungibile nei boschi di Magliolo, sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Albenga che ora indagano per capire a chi appartengano i resti umani nonchè le cause del decesso.

Non si esclude il suicidio, e la ricerca non può non tenere conto della lista delle persone scomparse negli anni scorsi, tra cui il carabiniere Luca Catania, sparito nel 2016, o Luca Salvatico, di cui non si sa nulla dal 2010.

Sempre più probabile, per molti, che si tratti del primo, per la relativa poca distanza da casa sua e per il possibile ritrovamento di una pistola tra gli effetti personali raccolti nel bosco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.