IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

M5S, Alice Salvatore vince le “Regionarie”: sarà lei a sfidare Toti, passo indietro in caso di alleanza

La portavoce in consiglio regionale ha sconfitto la ventimigliese Silvia Malivindi

Liguria. 541 voti a 391, ovvero 58% contro 42%. Con queste cifre Alice Salvatore ha sconfitto Silvia Malivindi nella sfida finale delle “regionarie” del Movimento 5 Stelle in vista delle elezioni regionali 2020 in Liguria.

Alle 19 di ieri, giovedì 23 gennaio 2020, si sono concluse le consultazioni su Rousseau attraverso le quali gli iscritti abilitati al voto e residenti nella regione hanno potuto esprimere le loro preferenze. Al primo turno Alice Salvatore aveva ottenuto il 48% delle preferenze (366 voti) contro il 22% di Silvia Malivindi (169 voti).

“Un grazie a tutto il MoVimento 5 Stelle per la fiducia, e complimenti ai candidati che hanno partecipato. Ora tutti uniti per salvare la Liguria!”, è stato il primo commento di Salvatore. La sua corsa alle regionali è sancita dal voto online, ma in caso di alleanze – previste dal regolamento – dovrà fare un passo indietro. Determinante sarà l’esito delle urne in Emilia-Romagna, ma anche il terremoto interno al Movimento, con le dimissioni del capo politico Di Maio, potrebbe influire nella decisione.

Nel corso delle due giornate di voto sono state espresse complessivamente 9.605 preferenze (4.456 nella prima giornata di voto e 5.149 nella giornata di oggi) da parte degli aventi diritto al voto residenti nelle tre regioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.