IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Juniores: il Finale la sblocca, poi il Ceriale dilaga e vince 5 a 1

Hamati, Bertolaso, Lercara, Perriello e Lorusso realizzano le reti con cui i biancoblù espugnano il Borel

Finale Ligure. Quinta giornata di ritorno per il campionato regionale ligure di Eccellenza della categoria Juniores. Per il girone A si affrontano Finale e Ceriale, rispettivamente penultima e terzultima in classifica; due squadre che cercheranno di sfruttare le rimanenti nove giornate per uscire dalla zona playout.

Entrambe le squadre, durante la stagione, hanno cambiato allenatore: tra i giallorossoblù Vincenzo Sgambato ha preso il posto di Stefano Gaggero dopo 6 giornate; sulla panchina biancoblù Luca Luigi Stella ha sostituito Dario Oddone dopo 16 turni.

Il Ceriale, dopo sei sconfitte di fila, nell’ultimo turno è tornato al successo ai danni del fanalino di coda Pietra Ligure; il Finale ha perso le ultime tre partite giocate. All’andata vinsero i cerialesi per 2 a 1.

Il Finale schiera Vignaroli, Tripodi, Galluzzo, Mena Cantero, Scarfò, Leoci, Vallerga, Murrizi, Aroca Cortez, Siccardi (cap.), Albanese.

A disposizione Malfatto, Pupo, Bruni, Castrofilippo, Renda, Arzarello, Colantoni.

Il Ceriale gioca con Ebe, Masha, Marzoglio, Naoui, S. Paltrinieri, Damonte (cap.), Biggi, Hamati, Nida, Lercara, Bertolaso.

Riserve Risso, Vescovi, Lorusso, Barbero, G. Paltrinieri, Menzio Savio, Pastore, Muniz, Perriello.

Arbitra Samuele Garufo della sezione di Albenga.

Si inizia alle 17,31 davanti a poco più di cento spettatori.

Al 4° iniziativa sulla destra di Masha, Galluzzo lo chiude in angolo. Palla in area, Mena Cantero di testa allontana.

Al 5° cross dalla destra di Mena Cantero, palla diretta a Vallerga ma è provvidenziale l’intervento di Naoui

Al 6° Mena Cantero riceve in area e conclude: blocca Ebe.

Al 7° Nida al limite scarica per Biggi che calcia a rete, Vignaroli si distende e respinge.

Al 10° retropassaggio da centrocampo di Paltrinieri, Aroca Cortez intercetta, entra in area, si accentra e calcia col sinistro: para Ebe.

Al 12° rischioso passaggio in orizzontale di Naoui, Siccardi ne approfitta e a tu per tu con Ebe lo batte con un tiro potente. 1 a 0.

Al 16° gran tiro di Lercara dal vertice destro dell’area, palla indirizzata sotto la traversa, Vignaroli alza in angolo.

Al 23° Scarfò in alleggerimento si allunga il pallone, Biggi glielo soffia, serve Bertolaso, da questi ad Hamati che mette a sedere Vignaroli ed appoggia nella porta sguarnita. 1 a 1.

Lercara riceve palla in area, Leoci lo atterra: calcio di rigore. Bertolaso lo trasforma con freddezza. Al 25° Ceriale in vantaggio 1 a 2.

Al 27° gran sinistro di Biggi da fuori area, Vignaroli ci arriva e manda in angolo.

Al 29° si fa male Scarfò. Al suo posto entra Pupo.

Al 30° cartellino giallo a Murrizi che ferma una ripartenza di Nida.

Al 36° rapido movimento in orizzontale con la palla di Siccardi che passa a Murrizi, tiro dal limite, Hamati respinge.

Al 41° Pupo scocca un tiro da fuori area, Ebe non si fa sorprendere e blocca.

Al 42° gran percussione di Nida sulla sinistra, la palla arriva a Biggi, destro dal semicerchio dell’area: para Vignaroli.

Al 46° ammonito Hamati.

Dopo due minuti di recupero si va al riposo col Ceriale che conduce 2 a 1.

Secondo tempo. Tra gli ospiti in campo Lorusso al posto di Biggi. Al 2° Pastore sostituisce Hamati. 

Al 5° Bertolaso da centrocampo lancia in verticale Lercara che avanza, si accentra e calcia con potenza  trafiggendo Vignaroli. 1 a 3.

Sgambato inserisce Colantoni al posto di Albanese.

Al 7° entra Perriello al posto di Nida.

All’11° Murrizi serve sulla sinistra Siccardi che resiste a Naoui, entra in area e conclude addosso a Ebe.

Poco dopo nuova incursione di Naoui sulla sinistra, arriva a gran velocità in area piccola palla al piede, Ebe con il giusto tempismo gliela porta via.

Al 16° nel Finale dentro Bruni per Murrizi.

Punizione scodellata in area da Marzoglio, la difesa locale respinge, Lorusso recupera e trova lo spazio per il tiro: alto di poco.

Al 23° Mena Cantero conquista una punizione dal limite. Il sinistro di Aroca Cortez è sulla barriera.

Al 25° su una respinta corta Pastore prova il destro al volo: a lato di poco.

Al 27° arriva il momento di Renda che sostituisce Siccardi.

Al 29 destro da fuori area di Mena Cantero, sul fondo.

Capovolgimento di fronte, rapida azione dei biancoblù, Pastore lancia sulla destra Lercara, cross basso in mezzo per Perriello che insacca. 1 a 4.

Al 33° ancora Ceriale: palla da Perriello a Lercara che cerca di servire Lorusso, intervento difensivo di Galluzzo che evita il peggio. Gli ospiti calciano tre angoli nel giro di un paio di minuti.

Al 36° Lorusso da posizione centrale fa partire un gran tiro che termina in rete. 1 a 5.

Entra G. Paltrinieri al posto di Lercara.

Al 42° in campo Barbero per Masha ed Arzarello per Leoci.

Al 44° ammonito Galluzzo per un fallo su Lorusso al limite dell’area. Punizione da posizione centrale, Marzoglio calcia alto.

Garufo saggiamente non concede recupero. Finisce 5 a 1 per il Ceriale che vince la seconda partita consecutiva, sale a 19 punti e distanza ulteriormente i finalesi, ormai destinati ai playout.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.